Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il sereno sull'Italia ma da ovest prime nubi sulle isole Maggiori

Venerdi anticiclone su tutta la penisola ma nubi sulle isole e qualche pioggia in serata, fine settimana all'insegna di nubi e alcune piogge, specie su isole, parte del nord-ovest e del Tirreno. Scirocco e temperature in aumento.

Prima pagina - 21 Dicembre 2007, ore 07.34

SITUAZIONE: l'anticiclone prende possesso ufficialmente dell'Italia. Il gran sereno la farà da padrone su gran parte del Paese anche se da ovest la lenta azione erosiva di una circolazione depressionaria centrata sulla penisola Iberica invia una nuvolosità alta e stratificata verso le nostre isole Maggiori. Le correnti al suolo, dapprima deboli, tenderanno a ruotare a scirocco sui nostri mari occidentali e le temperature inizieranno a risalire partendo dal versante tirrenico, mentre sulle pianure del nord, dalla prossima notte, inizierà il conto alla rovescia, seppur lento e graduale, anche per lo smantellamento del cuscino freddo accumulato nei bassi strati. EVOLUZIONE: l'alta pressione distesa sull'Europa centrale subirà poi un duplice attacco: il primo da nord ad opera delle perturbazioni atlantiche che scorrono alle alte latitudini in seno ad una progressiva accelerazione della corrente a getto. Il secondo da ovest per via del lento progredire del minimo iberico. Intorno a Natale poi si aggiungerà anche una piccola goccia fredda che si inserirà in quota probabilmente a ridosso del versante nord alpino. Insomma l'anticiclone non avrà vita facile e il tempo sicuramente ne risentirà facendoci trascorrere il Natale sotto cieli spesso grigi ma le possibilità di vedere la neve nelle noste città rimangono piuttosto basse. SCIROCCO: il braccio di ferro tra l'alta pressione posta ad est dell'Italia e la depressione iberica che insiste ad ovest avrà luogo nel fine settimana proprio all'altezza della nostra penisola, sulla quale sfileranno quindi tiepidi venti di scirocco, specialmente lungo i versanti occidentali dello Stivale. Naturalmente saranno favorite le precipitazioni sui versanti esposti al vento, ossia sulla Sardegna orientale, l'est della Sicilia, il Ponente ligure e, in misura minore, anche sulle Alpi occidentali. Le temperature ne risentiranno con un aumento graduale su tutto il Paese, più sensibile nella notte su domenica al nord dove la copertura del cielo limiterà notevolmente il raffredamento impedendo la formazione delle ormai consuete gelate. NEVE: i fiocchi bianchi potrebbero raggiungere nella giornata di sabato anche parte delle pianure piemontesi e dell'ovest Lombardia ma senza creare accumuli fatta eccezione per il cuneese. Probabilmente il manto bianco raggiungerà invece i fondovalle valdostani, soprattutto quelli della media e bassa valle. Domenica l'erosione del cuscino freddo alzerà la quota neve relegandola progressivamente ai soli rilievi. OGGI: sereno al nord e sul settore peninsulare del centro-sud. Nuvolosità alta e stratificata sulle isole Maggiori e sulla Calabria meridionale con qualche pioggia entro la serata sui settori orientali delle suddette regioni. Isolati banchi di nebbia ed estese brinate in mattinata al nord e sulle valli interne del centro-sud, specie laddove resiste l'effetto albedo indotto dalle recenti nevicate. Venti in rotazione a scirocco sui bacini occidentali i quali aumenteranno quindi il moto ondoso. Tranquillo invece l'Adriatico. DOMANI: tappeto di nubi su tutto il Paese, più compatto sulle isole Maggiori, al nord-ovest e lungo il medio-alto Tirreno, con possibili piogge su Sardegna, Sicilia e Liguria. Neve oltre i 1700m sulle isole, intorno ai 1000-1100m sull'Appennino ligure, salvo spruzzate fino a quote inizialmente prossime al piano sui versanti padani e su parte di Piemonte, valle d'Aosta e ovest Lombardia. Qualche goccia in arrivo anche sul Tirreno entro sera. Asciutto altrove, Scirocco moderato con mari mossi, tendenti a molto mossi i bacini occidentali. Temperature in rialzo.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.33: A1 Firenze-Roma

coda incidente

Code per 6 km causa incidente nel tratto compreso tra Incisa - Reggello (Km. 319,9) e Firenze Sud..…

h 11.33: A13 Bologna-Padova

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Bologna Interporto (Km. 7,9) e Altedo (Km. 20,5) in direzio..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum