Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il nord galleggia, il centro-sud boccheggia

A Pescara il primato temporaneo del caldo con 30°C, ma in tutto il centro-sud la magliettina é di rigore, impermeabili e maglioni resistono ancora in Piemonte, Lombardia, Friuli e Trentino. Il sole filtra tra le nuvole anche su Toscana e Emilia-Romagna. Tutta colpa del flusso sciroccale che domani raggiungerà i suoi massimi effetti.

Prima pagina - 12 Ottobre 2000, ore 16.22

Avete mai provato la sensazione di entrare con tutta la macchina sotto le pompe dell'autolavaggio, durante una calda giornata estiva? E' la stessa situazione che provereste oggi partendo da Pescara con un bel Ferrari testa rossa e raggiungendo prima Milano e poi Torino in rapida sequenza. Gente vestita da inverno e freddo negli appartamenti torinesi, sole e caldo con il delicato Scirocco che vi accarezza il volto e la voglia di farsi un bel tuffo al mare, dalla Toscana in giù. Se poi volete provare emozioni più forti, percorrete l'autostrada per la val D'Aosta e avventuratevi verso Cervinia: di colpo l'inverno che nemmeno sospettavate esistesse ancora si staglierà davanti ai vostri occhi. E' questa l'Italia di oggi, spazzata da una bella sciroccata che non ha ancora raggiunto il suo apice, ascrivibile al pomeriggio di domani. Continuerà a piovere in modo continuo, a tratti abbondante sulle regioni settentrionali, ad eccezione dell'Emilia-Romagna, tagliata fuori dal solito effetto favonico prima e dall' attuale disposizione del fronte. Ma anche la Toscana gioca sul filo dei km la sua partecipazione all'autunno. Il tempo comincia ad essere veramente brutto da Piacenza verso nord. Piove incessantemente in Trentino-Alto Adige, anche se il limite delle nevicate si é notevolmente alzato. Spettacolare la nevicata che ha interessato lo Stelvio, una vera oasi di pace. Venezia sorprende i suoi turisti con l'acqua alta quasi un metro sopra il livello: pronte le passerelle con tanto di volo nell'acqua del classico turista giapponese. Insomma davvero l'Italia dei contrasti, ma non é finita. Da domani a domenica ancora pioggia al nord, da sabato con la formazione di una depressione nel Mediterraneo, sarà coinvolto anche tutto il versante tirrenico. Il sud resterà ai margini ma entro domenica sera l'influsso africano andrà spegnendosi, riportando i valori nella norma. Da lunedì poi, come raccontato nei nostri servizi interni, sarà tutto un susseguirsi di perturbazioni, che si alterneranno sulla scena europea con il loro carico di piogge. Certamente il nord ne soffrirà maggiormente a causa dell'abbondante apporto idrico già ricevuto negli ultimi 3 giorni.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.36: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Pontedera Est (Km. 50) e Svincolo Montopoli I..…

h 21.36: A1 Milano-Bologna

incidente

Ripristino incidente causa incidente nel tratto compreso tra Parma (Km. 110,4) e Terre di Canossa -..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum