Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il maltempo visiterà presto il settentrione

Sull'Italia oggi nuvolosità irregolare con alcune belle schiarite. Domani primo peggioramento al nord. Giovedì e venerdì molta pioggia al settentrione, coinvolta anche la Toscana; più marginale l'influenza sul resto del centro. Al sud passaggi nuvolosi modesti ma spesso soleggiato e molto mite.

Prima pagina - 12 Novembre 2002, ore 07.00

LIVE: sale il bilancio delle vittime dell'ondata temporalesca e tornadica che ha colpito la parte orientale degli Usa. I morti finora accertati sono 36, moltissimi gli edifici distrutti dalla furia degli elementi. Ci sono ancora molti dispersi in Tennessee. Tra i Grandi Laghi ed il Golfo del Messico sarebbero stati una cinquantina i tornado in azione. Stamane segnaliamo anche i -13°C di Helsinki, i -12 di Oslo e i -11°C di Stoccolma, neve nella notte a Mosca che si è svegliata con -6°C. SITUAZIONE: si sta organizzando tra l'Atlantico e l'Europa occidentale la fase di maltempo che a partire da domani, ma soprattutto da giovedì, coinvolgerà il nord Italia. Una saccatura si allungherà sulla Penisola Iberica sino alle coste marocchine e farà capo ad un minimo di 976 hPa che andrà a posizionarsi sulle Isole Britanniche. Sull'Italia si attiveranno correnti meridionali sempre più tese, mentre sul sud-est dell'Europa andrà a rafforzarsi una figura antagonista di alta pressione che rallenterà la traslazione della saccatura verso est. Di conseguenza le regioni maggiormente interessate da nubi e piogge saranno quelle settentrionali. La prima modesta razione di piogge il nord potrebbe averla già domani ma le giornate peggiori sembrano dover essere quelle di giovedì, venerdì e sabato. Proprio nella giornata di sabato un relativo colmamento della figura di bassa pressione favorirà un'estensione dei fenomeni anche sulle regioni centrali e un temporaneo miglioramento al nord-ovest. Resta invece ancora poco chiara la sorte del sud per la giornata di domenica. In ogni caso il meridione risentirà davvero poco in questi giorni di tutto questo trambusto se non con un aumento delle temperature e della ventilazione. CENERE VULCANICA: i sostenuti venti sciroccali previsti nei prossimi giorni potrebbero sospingere la cenere vulcanica verso le Eolie e poi sul Tirreno centrale. PREVISIONI OGGI: NORD: locale nuvolaglia di modesta importanza, qualche banco nebbioso in pianura, per il resto abbastanza soleggiato. In giornata però tendenza ad aumento della nuvolosità a partire da ovest. Venti deboli occidentali, tendenti a disporsi da Libeccio, temperatura senza significative variazioni. CENTRO: nubi sparse sulle zone interne della Toscana, sull'Umbria, l'Abruzzo, il Lazio, banchi di nebbia nelle vallate ma possibili anche lungo i litorali. Giornata complessivamente tranquilla. Valori termici pomeridiani relativamente miti. Venti deboli da WNW, tendenti a piegare da SW con aumento della nuvolosità in serata sulla Toscana. SUD: ancora un po' di nuvolaglia sul Molise, cielo sereno sulla Puglia, nubi sulla Sicilia occidentale, cenere vulcanica nel catanese, cielo nuvoloso sulle zone interne calabresi, sulle altre zone abbastanza soleggiato. Temperatura stazionaria, venti deboli variabili. DOMANI: nuvoloso al nord, sulla Toscana con piogge sparse e qualche rovescio in trasferimento da ovest verso est. Sull'Umbria e il nord delle Marche a tratti nuvoloso con isolate piogge. Deboli nevicate possibili sulle Alpi oltre i 1600 m. Sul resto d'Italia transito di banchi nuvolosi ma senza precipitazioni. Temperatura in calo al nord. Venti da SW.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.33: SS75 Centrale Umbra

incidente

Incidente a 103 m prima di Incrocio Bastia Centro/Torgiano/Loc. S.Lucia (Km. 6) in direzione Incr..…

h 02.25: SS75 Centrale Umbra

blocco incidente

Chiusura corsia, incidente a 103 m prima di Incrocio Bastia Centro/Torgiano/Loc. S.Lucia (Km. 6)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum