Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il maltempo si sposta verso i Balcani, ma ancora instabilità tra nord e centro

Dietro al sistema temporalesco transitato nella notte, aria instabile raggiungerà ancora per qualche ora il nord e il centro, mentre al sud prevarrà l'influsso dell'anticiclone africano e farà caldo. Domenica tempo migliore, ma ancora disturbi in Adriatico e verso sera temporali in arrivo sul Friuli Venezia Giulia. Tra lunedì e martedì ancora variabilità in Adriatico e diminuzione delle temperature. Tra mercoledì e giovedì disturbi su Sardegna, Sicilia e basso Tirreno.

Prima pagina - 20 Settembre 2014, ore 07.42

NOTTE TEMPORALESCA: un vasto sistema temporalesco è transitato nella notte sulle regioni centrali lungo la linea di separazione tra l'aria calda africana e quella più fresca di origine atlantica, determinando temporali sparsi, che hanno investito anche la Romagna, dove insistono tuttora. Nelle prossime ore il maltempo più grosso traslerà sui Balcani ma l'instabilità rimarrà ancora parzialmente attiva sul nord-est e le regioni centrali. 

CALDO: al sud proseguirà l'azione dell'anticiclone africano con prevalenza di sole e temperature estive, soprattutto nelle ore pomeridiane e sulla Sicilia. 

EVOLUZIONE: domenica è prevista un'attenuazione del flusso instabile da ovest; nel contempo però un fronte freddo accompagnato da un vortice depressionario si avvicinerà alle Alpi e soprattutto dalla sera potrà accentuare la tendenza temporalesca sul Friuli Venezia Giulia. 

PROSSIMA SETTIMANA: lunedì e martedì l'aria fresca irromperà sull'Italia dalla porta della Bora abbassando le temperature soprattutto al nord e lungo il versante adriatico: nel contempo si attiveranno ancora dei temporali tra il Friuli, la Romagna ed il medio-basso Adriatico. La Sardegna verrà raggiunta da masse d'aria umide ed instabili da ovest che finiranno per contrastare con l'aria fresca di origine nord europea: di conseguenza tra martedì e mercoledì sull'isola saranno possibili dei temporali che poi giovedì marceranno verso Sicilia e basso Tirreno. 

ALTA PRESSIONE: pur in un contesto ancora leggermente variabile l'alta pressione dovrebbe imporsi sull'Italia da  giovedì 25 a domenica 28, mentre per gli ultimissimi giorni del mese sembrerebbe possibile la penetrazione di una goccia fredda nel Mediterraneo, con risvolti ancora tutti da definire.

OGGI: al nord al mattino ancora nuvoloso e soprattutto su basso Veneto e Romagna alcuni rovesci temporaleschi, tendenza a schiarite, ma nel pomeriggio ancora qualche rovescio sparso o temporale possibile, specie sul Triveneto. Al centro al mattino ultimi temporali, specie nelle zone interne e in Adriatico, ma con tendenza a schiarite, nel pomeriggio ancora qualche cenno di instabilità con isolati rovesci, tempo migliore in Sardegna. Al sud passaggi nuvolosi modesti in un contesto soleggiato e caldo, nel pomeriggio isolati temporali in Appennino. Temperature miti al nord, gradevoli al centro, estive al sud.

DOMANI: in mattinata nuvolosità irregolare su tutte le regioni con ampie schiarite, ma anche addensamenti lungo le regioni adriatiche, specie sulla Puglia, con annessi isolati rovesci. Nel corso della giornata più sole ovunque ma anche aumento della nuvolosità lungo le Alpi e su parte delle pianure del nord. Verso sera o in serata possibili temporali sul Friuli Venezia Giulia estesi anche alle coste. Temperature in aumento nei valori massimi al centro-nord, stazionarie al sud, su valori superiori alla media del periodo. 
 

Per approfondire:

- Cartine meteo per mattina, pomeriggio e sera di OGGI
- Meteo per OGGI per tutte le province italiane
- Satelliti, fulmini/temporali in atto, radar e webcam.
- Invia foto e commenti sulla nostra pagina
Facebook
- Invia foto o invia articolo


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.57: A1 Milano-Bologna

rallentamento

Traffico rallentato causa fumo nel tratto compreso tra Casalpusterlengo (Km. 37,9) e Piacenza Nord..…

h 15.57: SS640 Di Porto Empedocle

incidente

Riduzione di carreggiata causa ripristino incidente nel tratto compreso tra Incrocio Agrigento - SS..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum