Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il maltempo si localizzerà al nord-est in giornata, ma per venerdì è pronta un'altra perturbazione

Fenomeni diffusi tra nord e centro, sparsi e in attenuazione al sud. Nel pomeriggio le piogge si localizzeranno al nord-est. Venerdì impulso temporalesco in transito al nord e al centro, schiarite al sud. Sabato molto instabile al nord, incerto sul resto del nord e della Toscana, più sole altrove. Domenica ancora temporali al nord, in movimento da ovest verso est, tempo migliore al centro-sud.

Prima pagina - 16 Maggio 2013, ore 07.59

SITUAZIONE: una vasta figura depressionaria coinvolge anche il Mediterraneo centrale spingendo diversi impulsi perturbati sull'Italia, segnatamente al nord e al centro, mentre il sud ne rimane ai margini. Un primo fronte sta transitando oggi, un secondo, caratterizzato soprattutto da attività temporalesca, è atteso per venerdì.

EVOLUZIONE: tra sabato e domenica un altro impulso temporalesco, accompagnato anche da un relativo minimo pressorio, interesserà ancora il nord e marginalmente la Toscana, altrove splenderà il sole.

TEMPERATURE: aria fredda di origine artica marittima è penetrata sull'ovest del Continente e si è solo parzialmente riscaldata transitando sull'Iberia e la Francia, penetrando in parte sin sul nostro settentrione e su parte del centro, mentre più a sud aria calda, richiamata dalle correnti di Libeccio e Scirocco, ha determinato un sensibile ma temporaneo rialzo dei valori. Nei prossimi giorni continuerà il fresco al nord e al centro, farà solo un po' caldo all'estremo sud, che si attenuerà entro il fine settimana.

PRECIPITAZIONI: i fenomeni più intensi seguiteranno ad investire il settentrione ad intermittenza, insistendo maggiormente a ridosso dei rilievi, ma l'attività temporalesca non risparmierà le pianure, specie tra venerdì e domenica. Venerdì i temporali colpiranno anche le regioni centrali tirreniche.

PROSSIMA SETTIMANA: non è previsto alcun intervento stabilizzante dell'anticiclone e il tempo seguiterà a mantenersi un po' incerto, specie al nord e nelle zone interne appenniniche durante le ore pomeridiane, con temperature comunque in progressivo rialzo nei valori massimi e molte fasi soleggiate. Nel fine settimana 25-26 maggio possibile peggioramento con ingresso di aria fredda da nord-est, ma da confermare.

OGGI: maltempo su nord e centro con piogge diffuse e rovesci, occasionalmente anche temporaleschi, miglioramento sulla Sardegna e nel tardo pomeriggio anche sul nord-ovest e al centro, ancora piogge sino a sera sul nord-est, localmente abbondanti lungo la fascia prealpina e pedemontana. Al sud nuvolosità irregolare, compatta in mattinata sulla Campania con piogge sparse, deboli ed isolate altrove, specie sulla Puglia. Tendenza a generali schiarite dal pomeriggio. Temperature fresche al nord e su gran parte del centro, molto miti o localmente calde al sud. Venti tesi meridionali, in temporanea attenuazione nel pomeriggio.

DOMANI: instabile al nord e al centro con rovesci anche temporaleschi a carattere sparso, locali grandinate; fenomeni più probabili al nord, sulle regioni tirreniche e in prossimità dei rilievi. Sulle centrali adriatiche maggiori schiarite, così come sulla Sardegna. Al sud instabile con possibili rovesci sulla Campania, poco o parzialmente nuvoloso e basso rischio di fenomeni altrove. Temperature ancora su valori freschi al nord, mite al centro, molto mite al sud.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum