Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il MALTEMPO si localizza al sud ma...

Entro venerdì sera recrudescenza dei fenomeni al nord e al centro, a partire da ovest. Sabato piovoso su mezza Italia, domenica molto instabile.

Prima pagina - 16 Maggio 2019, ore 07.57

SITUAZIONE: una circolazione depressionaria interessa ancora le nostre regioni meridionali mentre sta perdendo solo temporaneamente d'importanza sul resto del Paese, dove comunque sarà ancora presente un po' di instabilità pomeridiana sulle zone interne e soprattutto sui rilievi, come mostra la mappa qui sotto che riassume tutte le precipitazioni attese in giornata secondo il nostro modello:

EVOLUZIONE: venerdì la forte instabilità presente al sud si allontanerà rapidamente verso Grecia e Turchia, ma nel contempo da ovest si farà strada una nuova figura depressionaria che comincerà a coinvolgere il nord-ovest, la Toscana e la Sardegna settentrionale dal pomeriggio-sera recando le prime situazioni temporalesche o i primi rovesci, come si evince molto bene da questa mappa riassuntiva delle precipitazioni previste per venerdì 17 maggio secondo il nostro modello:

FINE SETTIMANA: un canale depressionario in quota transiterà sull'Italia accompagnato anche da minimi al suolo un po' vaganti e dalla localizzazione ancora incerta. Da maggio però comanda più la quota del suolo e pertanto è prevedibile un moderato maltempo su mezza Italia, quella settentrionale e centrale con piogge intermittenti ed anche qualche temporale, mentre il sud dovrebbe rimanere ai margini di questa situazione; anche se qualche rovescio, soprattutto in Campania, non dovrebbe mancare.

Ecco la mappa riassuntiva dei fenomeni attesi per sabato 18 maggio dal nostro modello, con la fenomenologia più intensa attesa tra Toscana, Umbria e Marche:

PROSSIMA SETTIMANA: tempo in parziale convalescenza ma ancora instabilità abbastanza spiccata sull'insieme del Paese, associata a fenomeni soprattutto lunedì e martedì, più probabili su nord-est e regioni centrali, sotto forma di rovesci o brevi temporali pomeridiani o serali. NON si vede nemmeno oggi una svolta votata al ritorno della stabilità e del bel tempo, anche se le temperature si riporteranno su valori prossimi alle medie stagionali.

OGGI: al sud ancora marcata instabilità con rovesci sparsi e temporali, più probabili al mattino su est Sicilia, ma possibili ovunque nelle ore successive, altrove ampie o parziali schiarite ma nel pomeriggio sviluppo di cumuli su Alpi e dorsale appenninica con brevi rovesci possibili, specie sui settori interni laziali ed abruzzesi. Temperature in lieve o moderato aumento nei valori massimi al nord e al centro, invariate al sud.
 

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

Altre località: www.meteolive.it

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum