Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il MALTEMPO si accanirà sino a notte su Sardegna, Sicilia e Calabria, graduale miglioramento altrove

Ultime piogge anche sul nord-ovest. Da giovedì migliora ovunque con passaggi nuvolosi medio alti ed entro sera graduale ritorno delle nebbie al nord, che accompagneranno la Valpadana sino a Natale. Nel fine settimana e sino a Santo Stefano bel tempo e clima mite ovunque, ma con freddo umido sotto la nebbia. Da mercoledì 28 possibile ondata di freddo in Adriatico e sul meridione.

Prima pagina - 21 Dicembre 2016, ore 08.00

SITUAZIONE: la depressione mediterranea determinerà ancora residuo maltempo a ridosso delle Isole Maggiori e sulla Calabria jonica, ma qualche pioggia sarà ancora possibile anche sul nord-ovest e sulle zone interne del centro, specie in mattinata.

SARDEGNA: le piogge abbondanti sull'isola hanno provocato allagamenti, esondazioni e smottamenti. Colpite soprattutto la zona di Olbia ed il Nuorese.

EVOLUZIONE: la rimonta dell'alta pressione, e dunque il miglioramento del tempo, si completerà tra giovedì e sabato, anche se le frange nuvolose medio alte di corpi nuvolosi atlantici tenderanno a tratti a coinvolgere il Paese, senza determinare tuttavia alcuna conseguenza.

NATALE: feste di Natale decisamente tranquille, senza scossoni e con temperature miti in quota, freddo umido solo sotto le nebbie, tante velature e tramonti infuocati dall'alta pressione. Possibile qualche nube bassa su Liguria ed alta Toscana.

NEBBIA: tornerà protagonista da giovedì sera sino al giorno di Santo Stefano sulle pianure del nord, determinando giornate uggiose e freddo umido, ma solo localmente accompagnato da gelate.

PROSSIMA SETTIMANA: dopo un inizio anticiclonico, una massa d'aria gelida in arrivo dall'Artico si riverserà sui Balcani tra mercoledì 28 e venerdì 30 dicembre, con riflessi POSSIBILI anche sulle nostre regioni adriatiche e meridionali. Ne deriveranno venti forti, freddo e nevicate a bassa quota, scarsamente coinvolte le regioni tirreniche e il settentrione, ma la situazione è ancora tutta da verificare.

OGGI: al nord nuvolosità irregolare con residue piogge nelle prime ore tra Piemonte e Lombardia ma con tendenza a miglioramento; al centro maltempo in Sardegna con piogge e temporali, variabilità altrove con residue piogge ma con tendenza a graduale miglioramento. Solo sull'isola le piogge continueranno sino a notte, pure ad intermittenza. Al sud maltempo su Calabria jonica e Sicilia orientale e poi meridionale, variabile sul resto del meridione con residue piogge non escluse ma con tendenza a miglioramento. Temperature miti per il periodo.

GIOVEDI: ultime piogge nelle prime ore tra Sardegna e Sicilia meridionale ma con tendenza a miglioramento, altrove transito di velature innocue, sulla Valpadana primi banchi di nebbia, in intensificazione dalla serata. Temperature senza grandi variazioni, ma tendenzialmente in calo al nord e nelle zone interne del centro e del sud nei valori minimi.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.56: A27 Mestre-Belluno

incidente

Incidente a Barriera Di Venezia in direzione Belluno dalle 07:11 del 27 mag 2017 pesante…

h 07.37: A27 Mestre-Belluno

incidente

Incidente a Barriera Di Venezia in direzione Belluno dalle 07:11 del 27 mag 2017…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum