Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il MALTEMPO pronto a scatenarsi nuovamente: NEVE in arrivo sulle Alpi a quote anche basse

Profondo vortice ciclonico in arrivo dalla Francia: entro sera si attiverà una nuova ondata di maltempo estesa tra nord e centro Italia. Molta neve attesa sulle Alpi a quote anche basse. La fase perturbata proseguirà almeno sino a lunedì; solo parzialmente coinvolto il sud.

Prima pagina - 14 Novembre 2019, ore 07.53

SITUAZIONE: un profondo vortice depressionario sta per abbracciare anche parte del nostro Paese, segnatamente il nord e il centro, determinandovi un serio peggioramento, che interverrà soprattutto dalla serata. Nel frattempo sul medio e basso Tirreno sono attive condizioni di instabilità indotte da un corpo nuvoloso secondario. Ecco la carta barica prevista per questa sera alle 19 secondo il modello americano, si noti il flusso da sud in quota e da est al suolo in Valpadana:

CONSEGUENZE: previste forti precipitazioni a ridosso dei rilievi al nord e al centro ed anche qualche temporale marittimo tra alto Tirreno e Mar Ligure, ma soprattutto nevicate anche copiose lungo le Alpi, con quota neve molto ballerina, che risentirà sia dei flussi sciroccali in rientro da sud che degli spifferi freddi in arrivo da ovest. Si andrà cosi dalla neve sino in collina dell'ovest Alpi e nelle vallate alpine superiori ai 900-1100m dei settori prealpini centro orientali; ma anche su queste zone la natura convettiva dei fenomeni e il rovesciamento dell'aria fredda verso il basso potrebbe abbassare tale limite molto più in basso.

EVOLUZIONE: venerdì anche dopo il passaggio frontale il tempo rimarrà instabile al nord e al centro con rischio di ulteriori precipitazioni, coinvolta a tratti anche la Campania, ai margini il resto del sud e in parte sottovento, cioè in ombra precipitativa, l'Abruzzo. Qui vediamo la sequenza del passaggio con la mappa precipitativa relativa agli accumuli previsti tra le 18 di oggi e l'alba di venerdì e poi per le successive 12 ore:

FINE SETTIMANA: sabato un nuovo fronte investirà le regioni centrali, nel contempo un altro vortice depressionario al suolo si insinuerà nel flusso perturbato andando ad estendere nuovamente la fenomenologia al nord dalla notte su domenica e per le 24-36 ore successive, che vedranno piogge a tratti intense tra nord, centro e Campania, molto più blande o assenti sul resto del meridione. Altra neve è in arrivo sulle Alpi a quote anche inferiori agli 800m.

PROSSIMA SETTIMANA: inizio ancora molto instabile con piogge tra nord e centro lunedì, martedì al centro e al sud, mercoledì e giovedì mattina ancora tra nord e Toscana per il persistere di un flusso instabile da sud ovest, anche se progressivamente più mite. Da verificare un possibile MIGLIORAMENTO da venerdì 22 novembre, seguite gli aggiornamenti.

OGGI: al nord-ovest nuvolosità irregolare, in aumento, associata alle prime precipitazioni nel corso della giornata, nevose sulle Alpi oltre i 600-900m, in serata anche a quote inferiori su Piemonte e Valle d'Aosta, temporali sempre in serata sul Golfo ligure. Al nord-est dapprima bel tempo, poi nubi in aumento e prime precipitazioni in serata. Rinforzo dei venti da est al nord in pianura, da sud nelle valli e sulle coste, Tramontana scura in Liguria. Al centro nuvolosità irregolare e qualche rovescio possibile al mattino su sud Sardegna e Lazio, poi nubi in arrivo anche sulla Toscana e dalla serata possibili precipitazioni su tutto il versante tirrenico, l'Umbria e la Sardegna, più sole al mattino sul medio Adriatico, poi parziali annuvolamenti. Rinforzo dei venti meridionali. Al sud nuvolaglia su Campania, Calabria e Sicilia con rischio di rovesci, specie sulla Campania, variabile sul resto del sud con qualche locale fenomeno ma in un contesto favorevole a schiarite. Temperature in calo nei valori massimi al nord-ovest.

------------------------------------------------------------------

Situazione meteo LIVE:
>>> Radar meteo Italia (piogge)
>>> Satellite Visibile Italia (diurno)
>>> Satellite infrarosso (anche notturno)
>>> Fulmini e temporali in atto
>>> Stazioni meteorologiche LIVE


---------------------------------------------------------------------------
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum