Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il MALTEMPO non molla la presa su molte regioni

Piogge soprattutto al nord, in Sardegna e sul Tirreno, peggiora in Sicilia. Mercoledì ancora qualche fenomeno distribuito irregolarmente sul territorio ma anche ampie schiarite. Giovedì instabile su nord-ovest, alto e medio Tirreno, venerdì peggiora all'estremo nord-ovest e in Sardegna, sabato maltempo su gran parte del nord e delle regioni centrali tirreniche.

Prima pagina - 19 Novembre 2019, ore 07.52

SITUAZIONE: una depressione al suolo centrata sul Mar Ligure si muove verso il medio Tirreno, colmandosi lentamente. Essa sarà ancora responsabile di condizioni perturbate al nord, sulle isole e sul Tirreno per l'intera giornata. Sono attese anche delle nevicate dalle quote medie sul settore alpino. Qui la sommatoria dei fenomeni previsti dal nostro modello sino alle 18 di oggi:

EVOLUZIONE: nella notte su mercoledì il canale depressionario in quota rimarrà presente sul territorio ma si spegneranno le velleità dei minimi presenti al suolo. Ne deriverà una distribuzione irregolare dei fenomeni (fascia tirrenica, Alpi, Salento, ovest Liguria), come vediamo dalla mappa che segue riferita ai fenomeni previsti tra la serata odierna e le 06 di mercoledì mattina:

EVOLUZIONE SUCCESSIVA: tra giovedì e venerdì sarà ancora attiva una corrente da sud ovest umida e piuttosto instabile che potrà coinvolgere con dei brevi rovesci Liguria centrale, Lombardia e regioni centrali tirreniche, Sardegna compresa, mentre per venerdì si avvicinerà da ovest un'altra figura depressionaria importante che comincerà a determinare precipitazioni sul nord-ovest e le coste dell'alto e medio Tirreno. Guarda la sequenza delle mappe riferita rispettivamente a GIOVEDI 21 e VENERDI 22:

FINE SETTIMANA: sabato farà il suo ingresso sul Tirreno un'altra depressione che dispenserà dapprima piogge al nord e su alto e medio Tirreno, poi tutto il maltempo si andrà a concentrare sulle isole, il basso Tirreno e infine gran parte del sud nella giornata di domenica. Qui la mappa delle precipitazioni previste per la prima parte di sabato 23 novembre dal nostro modello, medio-alto però il limite delle nevicate:

PROSSIMA SETTIMANA: parziale tentativo dell'alta pressione di riprendersi il possesso del Mediterraneo che probabilmente non andrà a buon fine. Altri disturbi saranno in arrivo dall'Atlantico nel corso della settimana. Segui gli aggiornamenti.

OGGI: nubi e precipitazioni su gran parte del nord, più intense e persistenti in pianura, deboli nelle Alpi, salvo quelle Marittime e Cozie. Limite della neve tra 700 e 1500m (ad est). Al centro nubi e rovesci su Sardegna, Toscana, Umbria, Lazio, asciutto sul medio Adriatico, al sud peggiora su Sicilia, Calabria e in parte anche sulla Campania con possibili rovesci o brevi temporali, tempo asciutto altrove con schiarite parziali. Temperature in aumento causa venti Sciroccali, in calo dalla sera per l'ingresso di Libeccio e poi del Maestrale sulla Sardegna.

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
>>> altre località


-------------------------------------------------------------------


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum