Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il grande caldo ci terrà compagnia sino a sabato

Da oggi a venerdì il culmine dell'ondata di caldo. In seguito qualche temporale sparso su Alpi ed Appennini, per il resto sempre molto sole ma qualche grado in meno. Non illudiamoci comunque: l'alta pressione africana è sempre molto minacciosa.

Prima pagina - 11 Giugno 2003, ore 07.30

COMMENTO Sapore di mare, sapore di sale...ma anche a Rimini ieri si boccheggiava per l'alto tasso di umidità; del resto quest'anno il mare è già molto caldo e il rafforzamento dell'alta pressione non favorisce certo brezze intense (manca il richiamo dei cumuli dall'interno). Abbiamo riportato nella cartina di oggi la temperatura del Mediterraneo; ovviamente l'acqua che ristagna in prossimità della battigia può risultare molto più calda, specie nei momenti di bassa marea. Insomma in qualche caso nemmeno il mare aiuta a sopportare meglio la calura. Abbiamo parlato di anticiclone delle Azzorre in temporanea espansione verso le nostre regioni. Come una bella donna nel fiore dell'età è priva di smagliature, rughe e cellulite, così l'alta pressione giovane e dinamica rende l'aria temporaneamente più secca nelle zone continentali. Così si spiega il cielo azzurro di molte città italiane nella giornata di ieri. Quando invece la figura anticiclonica tende ad invecchiare, e lo farà nei prossimi giorni livellandosi, compaiono le brutte foschie e l'umidità aumenta in modo esponenziale un po' ovunque. Inoltre sta giocando un ruolo di primo piano a sostegno della figura azzorriana una bolla di aria calda e stabile in quota di matrice africana. COSA DOBBIAMO ASPETTARCI? Sicuramente per i prossimi tre giorni ben poche novità. La coda delle perturbazioni che si muovono seguendo il flusso zonale atlantico lambiscono e lambiranno le Alpi. Per il resto domineranno sole e grande caldo: entro venerdì localmente si raggiungeranno i 38-39°C. In seguito infiltrazioni di aria più fresca, un certo calo pressorio al suolo e un lieve abbassamento di traiettoria delle perturbazioni, favorirà un'instabilizzazione del tempo al nord, specie in montagna e lungo la dorsale appenninica. In definitiva tra DOMENICA e LUNEDI farà un po' meno caldo ma non aspettiamoci miracoli; anche la prossima settimana si preannuncia minacciata dall'alta africana. Non è comunque detta l'ultima parola, continuate a seguirci. PREVISIONI PER OGGI: Su Ossola, alta Valtellina, Alto Adige, Carnia cielo parzialmente nuvoloso ma con lunghe fasi assolate. Nel pomeriggio e in serata qualche isolato rovescio o temporale. Sul resto d'Italia molto sole con tendenza a sviluppo di nubi cumuliformi in montagna nelle ore pomeridiane ma con basso rischio di acquazzoni. Temperature stazionarie o in lieve ulteriore aumento con punte isolate di 37-38°C. Scarsa ventilazione ma aria relativamente secca. DOMANI: Solleone e ulteriormente caldo, pochi cumuli in montagna; aumento della foschia e dell'umidità.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.57: A10 Genova-Ventimiglia

coda

Code a Spotorno (Km. 52,7) in uscita dalle 10:54 del 23 set 2018…

h 10.56: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Capriate (Km. 162,7) in uscita in entrambe le direzioni dalle 10:04..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum