Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il fronte ancora in azione sul nord-est e regioni centrali, velature al sud, migliora al nord-ovest

Il transito della perturbazione annunciata si va completando. Al sud non sono previsti fenomeni. Nei prossimi giorni ancora un po' di instabilità al nord con qualche rovescio possibile sino al Primo maggio, in seguito anche qui soleggiato come sul resto d'Italia. La fase di tempo stabile dovrebbe protrarsi sino a mercoledì 7 maggio.

Prima pagina - 29 Aprile 2008, ore 07.40

SITUAZIONE: un moderato sistema frontale sta attraversando la Penisola mostrandosi più attivo sulle regioni settentrionali. Nelle prossime ore il suo influsso si limiterà ormai solo al Triveneto, mentre altrove tenderanno ad affermarsi schiarite. Aria relativamente fresca ed instabile però raggiungerà ancora le regioni settentrionali nella giornata di mercoledì, mentre al centro-sud tenderà ad affermarsi un cuneo anticiclonico di matrice africana. EVOLUZIONE: nel corso del Primo maggio graduale stabilizzazione del tempo anche al nord e da venerdì 2 a mercolecì 7 maggio il promontorio anticiclonico africano garantirà bel tempo su tutte le regioni con temperature miti, un po' calde nel pomeriggio sulle zone interne a clima continentale, specie nelle aree urbane. LUNGO TERMINE: solo dopo il 7 maggio si prefigura un probabile cambiamento del tempo sull'Italia con l'inserimento prima di correnti fresche dal nord Europa e poi di una depressione di origine atlantica. La linea di tendenza è comunque ancora "fumosa". Si consiglia pertanto di aggiornarsi. OGGI: ancora molto nuvoloso al mattino al nord e al centro con qualche pioggia sparsa o isolati rovesci, tendenza a miglioramento a partire dal settore nord-occidentale e dalla Sardegna. Al sud velato o parzialmente nuvoloso ma asciutto e tendenza anche qui ad ampie schiarite. Nel pomeriggio ancora qualche pioggia possibile sul Friuli Venezia Giulia e formazione di isolati focolai temporaleschi tra le Prealpi, la Valpadana e il nord Appennino associati ad isolati rovesci. Al centro abbastanza soleggiato, al sud addirittura sereno. Temperature massime in lieve calo al nord, quasi stazionarie altrove. Venti meridionali in graduale rotazione ad ovest sul Tirreno. MERCOLEDI: un po' di nuvolaglia al nord con formazione di qualche focolaio temporalesco pomeridiano, specie in prossimità dei rilievi, al centro e sulla Sardegna da poco a parzialmente nuvoloso, al sud e sulla Sicilia generalmente sereno. Temperature in aumento. Venti deboli di Scirocco o Ostro.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum