Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il fronte afro-mediterraneo si arrende, ma resta una leggera instabilità pomeridiano-serale

L'alta pressione ha ottenuto un brillante risultato: ha respinto l'attacco dei fronti nuvolosi in arrivo da sud-ovest. Infiltrazioni di aria fresca alle quote superiori, unitamente ad un certo livellamento pressorio, riescono però a determinare locali temporali pomeridiano-serali.

Prima pagina - 11 Maggio 2001, ore 07.42

Sardegna e Sicilia alla fine hanno raccolto molto meno di quanto ci si potesse aspettare: la perturbazione che doveva recare importanti fenomeni temporaleschi sulle due isole maggiori ed era probabilmente attesa come l'ultima vera occasione di serio approvigionamento idrico, si è indebolita, quasi spaventata al cospetto dell'alta pressione e sulle nostre isole non rimane che una nuvolosità irregolare a prevalente carattere stratiforme. Nel corso della giornata odierna speriamo che il fronte riesca a produrre qualche fenomeno prima di attenuarsi ulteriormente ed essere sostituito da una zona anticiclonica. Sul resto d'Italia si è manifestata la solita instabilità pomeridiana che al nord, complice infiltrazioni di aria fresca alle quote superiori, si è protratta anche in piena notte con alcuni temporali, specie sulle Prealpi Orobie, nella bergamasca, nel milanese e nel torinese. Ci teniamo a precisare che i temporali di calore non interessano quasi mai le Alpi in questa stagione perchè c'è ancora tanta neve in alta quota e la radiazione viene in gran parte riflessa. Di conseguenza le maggiori termiche si formano sulle Prealpi e sugli Appennini, dove il suolo è ormai libero da neve. Anche oggi vivremo lo stesso tipo di clima: qualche nube residua al mattino al nord, sereno al centro, nuvolosità irregolare sull'estremo sud e sulle isole con possibilità di locali precipitazioni. Dal pomeriggio spettacolo pirotecnico di cumuli su zone prealpine ed appenniniche con brevi temporali localmente estesi anche alle zone pianeggianti. Temperatura sempre molto mite.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum