Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il flusso atlantico si abbassa leggermente: qualche temporale in arrivo su parte del nord

Fine settimana dominato da correnti sud-occidentali sull'Italia. Domenica transito perturbato su parte del nord con temporali su Alpi, Prealpi e zone di pianura settentrionali. Lunedì qualche fenomeno sarà possibile anche al centro. Da martedì nuova pesante ondata di caldo sull'Italia che durerà almeno fino al giorno 10.

Prima pagina - 31 Luglio 2009, ore 08.06

LIVE: temporali tra questa notte e le prime ore del mattino tra alto Piemonte ed alta Lombardia. Principalmente interessato il Verbano, Comasco, Varesotto e Bergamasco. Temporali nella serata di ieri anche in Alto Adige, con accumuli fino a 45mm. Nessuna novità invece sul resto d'Italia, dove a parte foschie e velature, il regno dell'instabilità non risulta ancora intaccato. Dal punto di vista termico segnaliamo questa mattina ben 27° a Trieste; 26° a Messina e Reggio Calabria, 25° a Milano. SITUAZIONE: alta pressione in temporanea fase di stanca sulla nostra Penisola. Il flusso atlantico continua ad interessare i paesi oltralpe e di tanto in tanto "scoda" in direzione del nostro arco alpino. Proprio l'arco alpino funge da elemento separatore tra il gran caldo italico ed il fresco instabile europeo. Questo contrasto tra masse d'aria facilita la formazione di temporali anche forti sulle nostre montagne. EVOLUZIONE: approfittando della fase di stanca dell'alta pressione, le correnti perturbatrici oceaniche proveranno ad inviare verso il nord Italia una saccatura tra domenica e lunedì. I risultati saranno comunque abbastanza scarsi: a parte i soliti temporali su Alpi e Prealpi (qualcuno anche sulle zone di pianura più a nord domenica) non si dovrebbe andare. Lunedì aria meno calda da ovest potrebbe penetrare meglio sull'Italia favorendo qualche temporale anche nelle zone interne del centro. Un piccolo contentino, in attesa di una nuova e forte ondata di caldo che si farà sotto a partire da martedì. Il cuneo portante, questa volta, sarà occidentalizzato. Di conseguenza i massimi effetti dell'onda di calore si avvertiranno al centro-nord. Il tutto dovrebbe durare almeno fino al giorno 10. Ne riparleremo. OGGI: qualche temporale transiterà su Alpi, Prealpi. Occasionali sconfinamenti nelle pianure sottostanti tra il pomeriggio e la serata. Altrove tutto sereno, a parte foschie e velature senza conseguenze. Caldo. SABATO: cambia poco lo scenario: ancora qualche temporale su Alpi e Prealpi, con limitati sconfinamenti verso le zone di pianura sottostanti. Tutto sereno, o con addensamenti di poco conto, altrove. DOMENICA: transito temporalesco più convinto su parte del nord ( eccetto Liguria, basso Piemonte, bassa Lombardia ed Emilia Romagna). Nessun cambiamento altrove.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum