Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il centro-sud BOLLE!

Oggi la giornata peggiore per le regioni centro-meridionali con punte anche superiori ai 40°C. Sulle Alpi in serata attesi temporali. Gradualmente nei prossimi giorni affluirà aria più fresca che riporterà le temperature entro i valori medi del periodo. Trascorreremo però una settimana quasi completamente asciutta. Le prime piogge temporalesche organizzate dovrebbero verificarsi nei primi giorni di luglio.

Prima pagina - 25 Giugno 2007, ore 07.41

VALORI BOLLENTI ma ancora NESSUN RECORD: Il valore massimo più alto registrato negli ultimi anni in Italia spetta alla città di Catania, che nel giugno del 1982 registrò ben 45°, contro una media mensile di 28,5°. Molte città del sud Italia, nel medesimo anno, fecero registrare valori record, come i 43,4° di Palermo, i 43° di Trapani e i 41,2° di Messina e Pantelleria. Non siamo per ora di fronte dunque a nessun record di temperatura anche se la giornata di oggi risulterà particolarmente severa sul fronte del caldo al centro-sud anche per la spinta dei venti di Scirocco e l'effetto favonico che si riscontra ad esempio su Palermo. SITUAZIONE: Una saccatura tende a coinvolgere marginalmente le nostre regioni settentrionali convogliando moderate correnti sud-occidentali. La perturbazione temporalesca ad essa associata transiterà in serata sull'Europa centrale interessando marginalmente anche il nostro settore alpino. Più a sud seguita ad insistere l'anticiclone africano che assicura tempo soleggiato e molto caldo, soprattutto al sud. EVOLUZIONE: al seguito del passaggio del fronte sul centro Europa si attiverà nel corso di martedì ma soprattutto mercoledì una corrente di aria moderatamente più fresca in arrivo da ovest-nord-ovest che recherà una moderata flessione dei valori termici su tutto il Paese ma in particolare al centro-sud, per la rotazione delle correnti a Maestrale e la conseguente cessazione di Libeccio e Scirocco. Le correnti da ovest spingeranno verso di noi un cuneo anticiclonico di matrice azzorriana che contribuirà a mantenere asciutto e soleggiato il tempo per gran parte della settimana. In quota però affluirà a tratti aria umida ed instabile che potrà recare qualche isolato temporale, specie sul Triveneto e il settore appenninico. INSTABILITA' DAI PRIMI DI LUGLIO: è possibile che il nostro Paese venga raggiunto da una saccatura atlantica e da una perturbazione temporalesca nei primi giorni di luglio. Approfondimenti negli articoli della giornata. OGGI: al nord passaggi nuvolosi modesti in un contesto in gran parte soleggiato. Verso sera e fino alla tarda nottata temporaneo peggioramento sul settore alpino con passaggio di cellule temporalesche localmente anche intense in trasferimento da ovest verso est. I fenomeni non dovrebbero spingersi più a sud delle Prealpi. Sul resto del Paese soleggiato o velato con passaggio di cirrostrati localmente compatti ma senza conseguenze. Temperature in lieve aumento al nord, stazionarie o in lieve ulteriore aumento al centro-sud con giornata di GRAN CALDO e punte anche superiori ai 40°C e venti meridionali sostenuti. DOMANI: le correnti si dispongono da ovest e comincerà ad affluire aria meno calda al centro-sud, temporaneo aumento termico per effetto foehn in Valpadana, specie nelle vallate alpine occidentali. Residui temporali su Alto Adige e Carnia. Il tempo si manterrà comunque soleggiato ovunque, attenzione al mare mosso!

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.12: A52 Tangenziale Nord Di Milano

blocco

Chiusura notturna, entrata chiusa causa tratto chiuso a Svincolo Monza Centro: 1 Maggio (Km. 5,2)..…

h 22.11: A52 Tangenziale Nord Di Milano

blocco

Chiusura notturna, entrata chiusa causa tratto chiuso a Svincolo Cinisello B.-Robecco (Km. 5,8) in..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum