Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il CALDO si limiterà alle isole, disturbi instabili al nord con discesa di aria fresca

Si ridimensiona ulteriormente l'afflusso di aria calda previsto dal nord Africa sull'Italia, che si limiterà alle isole maggiori. Tra oggi e martedì mattina una goccia fredda attraverserà il nord portando instabilità con afflusso di aria fresca anche al centro. Dopo un mercoledì tranquillo, ecco i prodromi del peggioramento legato al Ponte del 25 aprile.

Prima pagina - 18 Aprile 2016, ore 07.22

BEFFA: è ormai quasi certo che il Ponte del 25 aprile trascorrerà in gran parte instabile, a tratti perturbato per tutto il periodo con temperature in diminuzione ed anche vento, con un minimo depressionario previsto al suolo sul nord Italia.

CALDO: anche il caldo di questi giorni è stato ridimensionato e limitato alle isole maggiori, soprattutto alla Sicilia, mentre altrove spifferi freschi da nord manterranno le temperature su valori primaverili.

PIOGGIA: è comunque importante che piova in primavera per accumulare riserve d'acqua nei bacini e per la nostra agricoltura.

SITUAZIONE: una goccia d'aria fredda in quota attraverserà le Alpi in giornata, insistendo sul Triveneto anche nelle prime ore di martedì. Essa sarà accompagnata da un afflusso di aria più fresca a tutte le quote che impedirà una risalita importante delle temperature massime. Solo sulle isole maggiori e soprattutto in Sicilia si vivranno condizioni di caldo estivo.

EVOLUZIONE: dopo un mercoledì anticiclonico, soleggiato e mite ovunque, da giovedì le correnti si orienteranno a sud ovest e si attiveranno le prime note di instabilità su Sardegna e nord-ovest, in accentuazione per venerdì.

MALTEMPO: nel fine settimana ecco il doppio passaggio perturbato atteso, che riguarderà soprattutto nord e centro, ma non risparmierà a tratti anche il sud. In particolare nella giornata del 25 aprile il maltempo si accanirà al settentrione con piogge anche battenti.

FINE MESE: tempo ancora variabile ma sostanzialmente più calmo e con precipitazioni deboli e di breve durata.

OGGI: sulle Alpi parzialmente nuvoloso sin dal mattino con rovesci di neve oltre i 1600m, abbastanza soleggiato sul resto del nord, in giornata formazione di cumuli e locali rovesci o brevi temporali, in estensione dalle zone di montagna verso la pianura. Al centro e al sud condizioni di bel tempo, salvo modesti addensamenti. Caldo sulle isole, mite altrove.

DOMANI: al nord-ovest rasserenamento rapido, al nord-est ancora instabile con brevi rovesci o temporali ma con tendenza a miglioramento a partire dalle Alpi. Al centro incerto sulle Marche con locali rovesci, poi schiarite, bello sulle restanti zone ma con vivace e fresca ventilazione da nord. Al sud bel tempo, ma caldo solo sulla Sicilia.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.07: A24 Tratto Urbano

coda

Code causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Portonaccio - Galla Placidia (Km...…

h 18.06: A1 Milano-Bologna

coda incidente

Code per 5 km causa incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A15 Parma-La Spezia (Km. 102)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum