Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Goccia fredda sull'Italia: tempo instabile ovunque

Martedì diminuzione della tendenza temporalesca e mercoledì soleggiato, salvo lieve instabilità sulla Sardegna. 25 aprile di sole e mite sulle zone peninsulari, un po' instabile sulle maggiori. Venerdì 26 tempo instabile sulla Sardegna con qualche rovescio, peggiora al nord entro fine giornata con piogge sparse, incerto ma secco altrove. Sabato 27 piovoso al nord, incerto al centro, soleggiato al sud. Domenica 28 temporaneo generale miglioramento.

Prima pagina - 22 Aprile 2013, ore 07.49

SITUAZIONE: continua la classica variabilità primaverile. Siamo attualmente alle prese con un piccolo vortice depressionario, con perno sulle regioni centrali, che dispensa condizioni di instabilità un po' ovunque, con rischio più alto di rovesci organizzati e temporali sul Triveneto, sull'Emilia-Romagna, su nord-est Sicilia e Calabria tirrenica.

EVOLUZIONE: martedì la goccia fredda tenderà ad assorbirsi e prevarranno le schiarite, ma in un contesto ancora moderatamente instabile, foriero di qualche rovescio lungo le zone montuose del nord-ovest e dei versanti tirrenici e locali sconfinamenti sulle zone pianeggianti. Mercoledì tendenza ad ulteriore stabilizzazione, con l'instabilità che rimarrà confinata sulla Sardegna.

25 APRILE: con il sole su tutte le zone peninsulari e con temperature gradevoli, mentre una residua circolazione depressionaria insisterà a ridosso delle isole maggiori, con locali piovaschi o rovesci, ma anche qui con qualche schiarita.

Da VENERDI 26 a DOMENICA 28 APRILE: venerdì l'azione della depressione afro-mediterranea si estenderà gradualmente dalla Sardegna alle regioni settentrionali e marginalmente anche al centro Italia. La giornata peggiore risulterà sabato quando al nord sono attese piogge e rovesci, mentre brevi teporali potranno scoppiare nel pomeriggio sulle zone interne del centro. Per domenica è atteso ovunque un temporaneo miglioramento, che si confermerà anche lunedì 29.

FINE MESE e PRIMO MAGGIO: il tempo peggiorerà nuovamente a causa dell'inserimento di una figura depressionaria in arrivo da ovest entro martedì 30, ma le giornate peggiori potrebbero essere proprio quelle del primo maggio e di giovedì 2. Seguite comunque tutti gli aggiornamenti perchè la previsione è ancora da affinare.

OGGI: su tutte le regioni nuvolosità irregolare, più compatta sul nord-est e l'Emilia-Romagna, associata a piogge sparse, rovesci o brevi temporali, un un contesto comunque favorevole anche a qualche schiarita, specie al centro-sud e sulle isole. Nel pomeriggio i fenomeni più estesi dovrebbero localizzarsi sulla Lombardia, il nord-est Sicilia, la Calabria tirrenica e il Lazio, ma fenomeni temporaleschi a carattere sparso impegneranno un po' tutta la dorsale appenninica del centro-sud. Temperature in lieve flessione al centro-sud, senza variazioni di rilievo al nord.

DOMANI: residue condizioni di instabilità, con nuvolosità irregolare, alcune schiarite, ma anche con rischio di brevi rovesci o temporali a ridosso dei rilievi, soprattutto sui versanti occidentali, in locale estensione alle zone pianeggianti, maggiori schiarite sui settori di levante. Tendenza a generale miglioramento, salvo sulla Sardegna. Temperature massime in lieve o moderato aumento.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum