Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Gli scherzi di "Halloween"

La pioggia torna seriamente a far visita alla Penisola

Prima pagina - 30 Ottobre 2000, ore 07.29

La depressione “Halloween” 960 hPa, caratterizzerà il tempo della settimana inviandoci ben tre perturbazioni, nell’ambito di correnti sud-occidentali piuttosto intense. Si ricomincia con l’ombrello: a scuola, al lavoro, a fare la spesa, in compagnia dell’inseparabile “rainbow”. Quali saranno le regioni più colpite? Le Alpi, la Lombardia, la Liguria di Levante, il Triveneto e l’alta Toscana. Le piogge interesseranno però anche l’Emilia Romagna, il Piemonte, tutte le regioni centrali, la Campania, la Puglia settentrionale ed il Molise, effetti più scarsi sull’estremo sud peninsulare e sulla Sicilia. Piogge sparse di debole intensità saranno possibili anche sulla Sardegna. La neve cadrà gradualmente fino a 1400 m, partendo inizialmente da 1900. La prima perturbazione che deve ancora compiere la rotazione necessaria ad investirci con correnti sud-occidentali, comincerà ad essere determinante dal tardo pomeriggio con le prime piogge sulle zone prealpine, la Liguria di Levante e la Lombardia. Attenzione però: non dobbiamo sottovalutare la possibilità che oggi anche al sud si verifichino locali precipitazioni. Il tutto è dovuto ad una linea di instabilità che, pur muovendosi in un campo di relativa alta pressione, dalla Tunisia, esaltato dalla forte libecciata raggiungerà Sicilia, Calabria e Campania, dando luogo ad isolati fenomeni temporaleschi. Già ieri a sorpresa qualche debole pioggia è comparsa sul Lazio e sulla Campania, specie nel napoletano, e una fioritura di cumuli ha interessato la Sicilia, oggi si potrà avere una replica. La perturbazione in arrivo viaggia in un letto di correnti molto forti che investirà la Manica e la Germania con venti superiori ai 120 km/h. Anche in pianura sarà comunque avvertibile la spinta del Libeccio. Martedì tutto il centro-nord sarà sotto le precipitazioni, mercoledì si libererà il nord-ovest, mentre il sistema si muoverà verso ESE, investendo in parte anche il meridione. Giovedì seconda puntata e limite neve sempre più basso sulle Alpi, freddino anche in Pianura Padana. Venerdì l’Anticiclone spingerà un cuneo verso l’Europa centrale ma il suo tentativo di stabilizzazione favorirà invece una depressione sul mar Ligure, dovuta all’ingresso dell’aria fredda dalla valle del Rodano: Solo da domenica prossima le Azzorre potranno forse dire di aver sconfitto le velleità di “Halloween”.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.36: A14 Pescara-Bari

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Ancona Sud (Km. 230,4) e Poggio Imperiale (Km. 507) in entrambe l..…

h 03.35: A14 Ancona-Pescara

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Senigallia (Km. 194,5) e Ancona Sud (Km. 230,4) in entrambe le di..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum