Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Giornata più fresca con qualche temporale qua e là

I titoli di MeteoLive.it: -L'Africa arretra, nel pomeriggio ancora instabilità -2 giugno con il sole ma possibili temporali in Appennino -Per il fine settimana la coda di una perturbazione attraverserà nord e medio Adriatico, fenomeni sul Triveneto -Da lunedì anticiclone delle Azzorre e caldo sopportabile.

Prima pagina - 1 Giugno 2005, ore 07.40

PILLOLE DI CRONACA Nel tardo pomeriggio di martedì temporali con grandine hanno interessato soprattutto la Lombardia centro-orientale e parte dell'Emilia. In serata un sostenuto e vivace vento da est ha rinfrescato l'aria della Valpadana. SITUAZIONE Una corrente d'aria instabile in quota da nord-ovest favorisce lo sviluppo di temporali pomeridiani. Nei bassi strati sul centro-nord affluisce anche aria fresca e in parte umida da est. EVOLUZIONE L'instabilità si manterrà anche giovedì, soprattutto sull'Appennino centro-meridionale, venerdì temporaneo aumento della pressione a tutte le quote e tempo buono, per il week-end transito della coda di una perturbazione temporalesca sul nord e sul medio Adriatico, con effetti soprattutto sul Triveneto nel tardo pomeriggio di sabato. BUONE NOTIZIE La prossima settimana trascorrerà probabilmente all'insegna dell'anticiclone delle Azzorre disteso lungo i paralleli. Ciò significa certamente tempo stabile ma senza quel caldo eccessivo, fastidioso e dannoso per salute e ambiente, che abbiamo sperimentato nei giorni scorsi su buona parte d'Italia. OGGI: NORD: nuvolaglia sparsa con qualche schiarita, nel pomeriggio possibili spunti temporaleschi su Prealpi, fascia pianeggiante e Appennino, in serata miglioramento, vento moderato da est e temperatura in calo. CENTRO: nuvolosità stratiforme in spostamento dalla Sardegna al Lazio ma con fenomeni scarsi o assenti. Altrove parzialmente o abbastanza soleggiato. Nel pomeriggio netta instabilizzazione con possibili temporali sparsi, dapprima concentrati in Appennino, poi localmente estesi anche alle zone pianeggianti, temperature in calo nei valori massimi, venti da ENE su Marche, Toscana ed Umbria, da nord sull'Abruzzo, deboli sul Lazio e la Sardegna. Temperature in calo. SUD: invasione di nuvolosità stratiforme in un contesto comunque abbastanza soleggiato, nel pomeriggio sviluppo di nubi temporalesche lungo l'Appennino, specie sul settore campano, lucano e calabrese con acquazzoni sparsi. Temperature in lieve flessione e venti tendenti a piegare da nord-ovest. DOMANI: migliora al nord salvo modesti annuvolamenti lungo le Alpi, al centro-sud mattinata di sole ma pomeriggio con nuovi temporali in Appennino con locali sconfinamenti in pianura. Temperature stazionarie.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum