Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Giornata PERTURBATA sulle regioni tirreniche

L'attesa perturbazione è giunta sull'Italia. Saltate parte delle regioni di nord-ovest, mentre piogge forti si stanno abbattendo sulla Toscana. Lungo l'arco alpino è tornata la neve a quote non troppo elevate. La situazione comincerà a migliorare a partire dalla giornata di domani.

Prima pagina - 5 Dicembre 2008, ore 08.06

LIVE: soffia furioso in Libeccio sui nostri mari di ponente, accompagnando rovesci di pioggia anche intensi. Al momento la regione più battuta dai fenomeni è la Toscana. In prossimità delle Alpi Apuane sono già caduti oltre 100mm di pioggia. Rovesci anche nello spezzino, con una quarantina di mm a Spezia città. Saltata invece il resto della Liguria ed il Piemonte, dove non è praticamente piovuto. Segnaliamo inoltre neve a Tarvisio e qualche debole pioggia tra la Pianura Lombarda ed il nord-est. Le piogge stanno guadagnando terreno verso sud. Comincia a piovere nei dintorni di Roma ed un po' su tutto il Lazio. Si tratta per il momento di piogge deboli, ma che tenderanno ad intensificarsi nel corso della giornata. Al sud invece il tempo è migliorato, dopo i nubifragi di ieri ed al momento sono presenti ampie schiarite. Non piove nemmeno lungo il versante adriatico, che si trova sottovento al flusso portante occidentale. EVOLUZIONE PROBABILE: oggi tempo molto instabile, se non del tutto perturbato, lungo il Tirreno. Situazione in miglioramento invece al nord dove i fenomeni dovrebbero cessare. Per sabato vi sarà ancora una certa instabilità lungo il Tirreno con qualche rovescio. Più aperto il tempo al nord e sull'Adriatico. Non farà freddo. Domenica una blanda zona di alta pressione interesserà il nord ed il centro, dove il tempo sarà buono. Le ultime piogge saranno presenti al sud e sulla Sardegna, ma tenderanno ad attenuarsi. Lunedì sole per tutti, ma attenzione alle nebbie al nord di notte e al primo mattino. PROSSIMA SETTIMANA: a partire da mercoledì una nuova discesa fredda interesserà l'Italia. Al momento i modelli fanno ancora fatica a vedere il reale obiettivo della colata. Tuttavia l'affondo ci sarà. Se si formasse un minimo di pressione in posizione "corretta" sarebbe lecito aspettarsi nuovamente la neve al nord. Vedremo. OGGI: perturbato sul Tirreno con piogge anche forti. Estensione dei fenomeni fino alla Campania. Asciutto su Adriatico e sul resto del sud. Al nord fenomeni in esaurimento in giornata. Venti forti occidentali su tutti i mari. DOMANI: abbastanza buono al nord, a parte addensamenti sui settori alpini confinali con qualche nevicata. Ancora qualche rovescio lungo il Tirreno, asciutto su Adriatico e al sud (eccetto la Campania). Venti in attenuazione ovunque.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum