Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Giornata molto instabile sull'Italia: i temporali più intensi al centro-sud

Anche al nord l'aria rimarrà però instabile, specie sul Triveneto e il centro-est Lombardia. Martedì i fenomeni tenderanno a concentrarsi sul medio Adriatico, sul basso Lazio e al sud, mercoledì solo sullo Jonio. Farà fresco sino a metà settimana, poi bel tempo e temperature gradevoli. Venerdì pomeriggio un po' di instabilità sui monti, il week-end sembra buono.

Prima pagina - 19 Settembre 2011, ore 07.50

SITUAZIONE: al seguito del passaggio frontale delle ultime ore, sull'Italia si è attivata una circolazione depressionaria, alimentata da aria fredda, che rinnoverà condizioni di instabilità un po' ovunque. Il nord-ovest rimarrà però in parte schermato dalla barriera alpina.

EVOLUZIONE: martedì l'area depressionaria andrà traslando verso sud e di conseguenze solo il medio Adriatico ed il meridione risentiranno ancora di tempo instabile, a tratti perturbato, al nord si avrà un miglioramento, le regioni centrali tirreniche rimarranno sottovento e dunque al riparo, ad eccezione del basso Lazio. Sulla Sardegna il Maestrale pulirà il cielo. Mercoledì nuovo rinforzo dell'alta pressione e tempo buono quasi ovunque, tranne sulle regioni joniche, interessate ancora marginalmente dalla circolazione depressionaria.

MEDIO-LUNGO TERMINE: da giovedì bel tempo e clima gradevole, ma venerdì forse un po' di instabilità sarà presente lungo i rlievi nel pomeriggio. Fine settimana con il sole, grazie ad un temporaneo rinforzo dell'alta pressione. La prossima settimana possibile duplice attacco all'alta pressione entro venerdì 30 o sabato 1° ottobre.

OGGI: la circolazione depressionaria manterrà il tempo instabile un po' ovunque, recando rovesci e temporali soprattutto al centro-sud, ma anche sull'estremo nord-est e, seppur isolati anche sul resto del settentrione, specie laddove il foehn stenterà a manifestarsi in modo netto. Spruzzate di neve sui settori alpini di confine oltre i 1700m. Entro sera comunque al nord il miglioramento risulterà più sensibile. Maestrale forte sulla Sardegna. Temperature in generale flessione. Nella notte ancora temporali sparsi al centro-sud, possibili ovunque.

DOMANI: bello ma fresco al nord, ancora molto instabile su medio Adriatico e meridione con temporali sparsi ed acquazzoni, localmente forti e grandinigeni, migliora anche sulle centrali tirreniche e sulla Sardegna. Ancora ventoso e fresco ovunque.

MERCOLEDI: bel tempo ovunque, salvo residui addensamenti all'estremo sud con rovesci su Puglia meridionale, Basilicata e Calabria. Temperature in graduale aumento.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum