Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Giornata instabile su centro-nord e Campania

Fenomeni più probabili su regioni centrali tirreniche e nord-est, riparato il medio Adriatico; all'estremo sud asciutto e soleggiato. Giovedì rovesci sul basso Tirreno e la Sicilia, altrove bel tempo. Venerdì nuova depressione tempestosa in viaggio dal Regno Unito alla Danimarca, con forte vento sul centro Europa e passaggio di un fronte a ridosso delle Alpi, ma senza conseguenze sui versanti italiani. Da sabato flusso umido al nord e sull'alto Tirreno...

Prima pagina - 10 Novembre 2010, ore 07.58

SITUAZIONE: aria fresca ed instabile affluisce da ovest sul nostro Paese rendendo il tempo instabile, soprattutto sui versanti tirrenici e sul nord-est. Schermato dai rilievi l'estremo nord-ovest e il medio Adriatico. Anche l'estremo sud prevalenza di sole e aria più secca.

EVOLUZIONE: giovedì una corrente da nord-ovest recherà instabilità sul basso Tirreno, mentre sulle altre regioni prevarrà il sole; venerdì una nuova profonda depressione si porterà dal Regno Unito alla Danimarca, generando forti vento sul centro Europa e determinando il passaggio di una perturbazione che recherà molta nuvolosità sulle Alpi, ma fenomeni solo sui versanti esteri. Nel contempo un parziale rialzo della pressione atmosferica garantirà tempo discreto o buono sul nostro Paese.

FINE SETTIMANA: una nuova saccatura lambirà il settentrione spingendovi aria umida ad accompagnare il passaggio di altri corpi nuvolosi, che risulteranno comunque più attivi al nord delle Alpi. DOMENICA c'è comunque da mettere in conto qualche pioggia tra Alpi, Liguria e Lombardia.

PROSSIMA SETTIMANA: ancora molta variabilità con molte ipotesi al vaglio.

DA NOTARE: un'ulteriore conferma circa una possibile discesa di aria fredda dal nord Europa verso le basse latitudini durante l'ultima decade del mese.

OGGI: condizioni di instabilità al centro-nord, sulla Sardegna e sulla Campania con possibili rovesci alternati a schiarite. Limite della neve sui 1200-1300m sulle Alpi e attorno a 1500m in Appennino. Fenomeni meno probabili su ovest Piemonte, medio Adriatico e sud Sardegna, grazie alla schermatura operata dai rilievi. All'estremo circolazione di aria più secca e specie sulla Sicilia e la Calabria tempo buono. Temperature senza grandi variazioni.

DOMANI: migliora al centro-nord, peggiora al sud, segnatamente sul basso Tirreno (Calabria tirrenica, Eolie, nord Sicilia) con rovesci e qualche temporale, instabile con isolati rovesci anche sul resto del sud. Temperature in calo nei valori minimi al centro-nord, in quelli massimi al sud.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.12: A52 Tangenziale Nord Di Milano

blocco

Chiusura notturna, entrata chiusa causa tratto chiuso a Svincolo Monza Centro: 1 Maggio (Km. 5,2)..…

h 22.11: A52 Tangenziale Nord Di Milano

blocco

Chiusura notturna, entrata chiusa causa tratto chiuso a Svincolo Cinisello B.-Robecco (Km. 5,8) in..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum