Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fuoco di paglia estivo: l'alta pressione africana non avrebbe i requisiti per reggere a lungo

I titoli di MeteoLive.it: -Una perturbazione sfilerà lungo le Alpi tra giovedì e venerdì -Week-end incerto al nord, più soleggiato e caldo al centro-sud -Nel corso della prossima settimana probabili peggioramenti, prima al nord, poi anche altrove con calo termico -Traffico aereo e scie di condensazione di nuovo sotto inchiesta.

Prima pagina - 17 Maggio 2006, ore 08.09

FUOCO DI PAGLIA Si ridimensiona giorno dopo giorno l'entità dell'onda di calore che dall'Africa si sta espandendo verso il nostro Paese. Il giorno più caldo della settimana risulterà quello di domani, giovedì 18. ALTA AFRICANA NON IMPEDISCE TRANSITO FRONTI SU ALPI L'alta pressione africana infatti, peraltro mal supportata dalla collega delle Azzorre, non sembra dare troppe garanzie di stabilità e verrà spesso limata dai corpi nuvolosi in transito da ovest verso est a ridosso delle Alpi e a nord di esse. GUASTO PROSSIMA SETTIMANA Un guasto ben più importante sembra prepararsi per l'inizio della prossima settimana con una saccatura incisiva che affonderà ad ovest del Continente spingendo però i suoi corpi nuvolosi in direzione del nostro Paese e in particolare del settentrione. L'aria fredda che l'accompagna si avvicinerà solo gradualmente all'Italia mantenendo attivo il contrasto termico con aria più calda in costante risalita dal nord Africa: una situazione potenzialmente favorevole ad un periodo piovoso insomma. LA PIOGGIA DI MAGGIO E' IMPORTANTE Dopo le nostre lamentele di ieri sembra quasi che il tempo ci abbia ascoltato. Per l'estate c'è tempo, ora pensiamo alle nostre riserve idriche. SITUAZIONE ODIERNA L'alta pressione garantisce ancora tempo buono su gran parte del nostro Paese: correnti mediamente occidentali pilotano una perturbazione dall'Iberia verso la regione alpina e l'Europa centrale. Tra giovedì e venerdì dunque Alpi e Triveneto potranno assistere a qualche rovescio anche temporalesco, mentre sul resto del nord e del centro vi sarà una modesta nuvolaglia, nessuna conseguenza per il meridione. OGGI Al nord, sulla Toscana, l'Umbria e le Marche cielo a tratti velato ma in gran parte soleggiato. Al sud e sulle isole generalmente sereno. Un po' di caldo, specie sulla Sardegna e le zone interne nel pomeriggio. DOMANI Aumento della nuvolosità al nord e al centro ma con fenomeni prevalentemente concentrati lungo le Alpi e, verso sera, sul Triveneto, dove sono attesi anche rovesci temporaleschi. Più coinvolti Cadore e Friuli. Al sud e sulla Sicilia ancora bel tempo e un po' di caldo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.49: SS195 Sulcitana

rallentamento

Traffico rallentato, straripamenti nel tratto compreso tra 5,222 km dopo Incrocio Villa D'orri (Km...…

h 00.29: A56 Tangenziale Di Napoli

incidente

Incidente a Corso Malta (Km. 19,4) in uscita in direzione da Pozzuoli dalle 00:13 del 19 set 2018..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum