Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fronte freddo si accinge a valicare le Alpi ma al nord-ovest sarà foehn, altrove alcuni rovesci passeggeri con neve in Appennino

Insisteranno anche nei prossimi giorni le nevicate lungo i crinali alpini di confine. Mercoledì invece bel tempo sul resto del Paese, giovedì nuovo passaggio di rovesci al centro-sud, venerdì nubi e qualche fenomeno lungo le Alpi, sabato probabile peggioramento al nord.

Prima pagina - 24 Marzo 2009, ore 07.22

SITUAZIONE Un fronte freddo sta per valicare le Alpi seguito da una sostenuta ventilazione settentrionale che risulterà a carattere di foehn sul nord-ovest. Lungo i crinali di confine l'effetto stau, cioè di ammassamento delle masse d'aria umide, sta già determinando alcune nevicate. FENOMENI I fenomeni legati al veloce passaggio frontale si presenteranno sull'Emilia-Romagna e al centro-sud sottoforma di rovesci, anche nevosi in Appennino oltre i 1000m. Il passaggio sarà rapido e in genere sul resto del nord non si verificheranno precipitazioni. EVOLUZIONE Mercoledì altre masse d'aria fredda si addenseranno lungo il pendio nord-alpino dando luogo a brevi nevicate anche lungo la cresta di confine, più a sud il tempo risulterà buono. Giovedì un altro di questi impulsi provocherà invece un'ulteriore passata di rovesci al centro-sud, mentre venerdì l'ennesima perturbazione tenderà ad appoggiarsi alle Alpi favorendo ulteriori nevicate lungo le zone confinali. WEEK-END Si conferma un deciso cambio di circolazione con probabile peggioramento anche sui versanti meridionali delle Alpi, al nord in genere e probabilmente anche su parte del centro, segnatamente Toscana. I modelli sono comunque abbastanza incerti sulle modalità di questo peggioramento. Vi invitiamo pertanto a seguire tutti gli aggiornamenti. OGGI: lungo i crinali alpini di confine nuvoloso e qualche debole nevicata portata da nord. Più a sud soleggiato e tendenza al favonio, specie sul nord-ovest. Sull'Emilia-Romagna tra la tarda mattinata ed il primo pomeriggio più nuvoloso con qualche rovescio, nevoso oltre i 1000-1200m in Appennino ma con tendenza a successive schiarite. Al centro nubi in aumento e soprattutto nel pomeriggio alcuni rovesci, nevosi oltre i 1000-1200m. Al sud nubi e fenomeni giungeranno nel pomeriggio-sera con alcuni rovesci e qualche isolato temporale. A seguire il fronte una sostenuta ventilazione settentrionale. Le temperature caleranno nei valori massimi nelle aree interessate dai fenomeni, resteranno stazionarie altrove.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum