Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fronte freddo in avvicinamento al nord Italia!

Passaggio frontale nella giornata di oggi al nord, con temporali sparsi. Coinvolta al limite l'alta Toscana questa sera. Sabato discreto su tutta l'Italia, domenica nuovo aumento delle nubi al nord con possibilità di qualche pioggia locale. Caldo la settimana prossima, segnatamente al centro-sud.

Prima pagina - 15 Giugno 2007, ore 07.39

LIVE: si avvicina come un treno il sistema frontale che da giorni stiamo seguendo. Ieri era in formazione sul Vicino Atlantico, questa mattina invece si staglia con la sua parte più attiva sulla Francia. All'interno di esso sono presenti diverse cellule temporalesche che nelle prossime ore punteranno sul nord Italia. Già sta piovendo sulla Val d'Aosta, il Biellese e l'Ossola. Altrove il tempo è ancora asciutto e le temperature sono aumentate stante il richiamo caldo che precede la perturbazione. Ben 23° sono stati registrati questa mattina a Pescara, 24° addirittura a Lecce. Sui mari di ponente sta rinforzando lo Scirocco, segno inequivocabile dell'avvicinamento del fronte all'Italia. SITUAZIONE: pressione in diminuzione sulla nostra Penisola nelle prossime ore, segnatamente alle quote superiori. Il transito frontale impegnerà i cieli del nord Italia, al limite fino all'alta Toscana, con rovesci e temporali sparsi nel corso della giornata. Sul resto del centro e al sud avremo solo il transito di nubi medio-alte non associate ad alcun fenomeno. Le precipitazioni più intense si prevedono tra l'alto Piemonte, l'alta Lombardia e il Triveneto. In questi settori potremo avere cumulate piovose di tutto rispetto, associate a temporali forti. EVOLUZIONE: già domani, il fronte sarà sfilato verso levante e la nostra Penisola godrà di un sabato discreto, salvo i soliti temporali sui settori alpini nel pomeriggio. Domenica, invece, una nuova appendice nuvolosa si staccherà da un fronte sulla Spagna ed impegnerà il nord (nord-ovest in particolare), con qualche pioggia. Al centro-sud invece bel tempo e temperature in graduale aumento, specie al sud. CALDO: relativamente ridimensionata l'ondata di caldo prevista sull'Italia nella settimana prossima. Farà molto caldo solo su parte del centro e al sud, mentre il nord si troverà esposto ad un flusso di correnti da sud ovest che manterrà moderatamente instabile il tempo sull'area alpina e settori più a nord della Pianura. OGGI: al nord instabile, anche perturbato tra alto Piamonte, alta Lombardia e Triveneto nel corso della giornata. Possibili piogge, rovesci e temporali. Colpi di vento nelle situazioni temporalesche. Meno frequenti i fenomeni sulla Romagna. Al centro arriverà qualche rovescio tra il pomeriggio e la sera sull'alta Toscana, per il resto nubi medio-alte in transito, senza fenomeni. Al sud cielo da sereno a velato, con temperature in aumento. Scirocco sul Tirreno. DOMANI: nubi su Alpi, coste liguri, alta Toscana, ma con basso rischio di pioggia, al più qualche temporale nel pomeriggio sui settori alpini. Per il resto tempo abbastanza buono, anche se il cielo verrà solcato da nubi medio-alte in marcia da ovest verso est, ma senza conseguenze. Lieve e temporaneo calo termico al centro-sud.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum