Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

FREDDO e NEVE: non è finita!

Insisteranno anche oggi deboli nevicate su medio e basso Adriatico, nord Sicilia e Calabria, spesso sino in pianura, specie in Adriatico. Martedì rientro dell'aria gelida su gran parte d'Italia con richiamo di aria umida dall'Adriatico e brevi nevicate possibili anche al nord qua e là. Da mercoledì variabilità con temperature in temporaneo rialzo ma da venerdì nuova sfuriata dei venti da nord con fenomeni al centro e al sud e moderato calo termico.

Prima pagina - 9 Gennaio 2017, ore 07.37

COMMENTO: la svolta invernale è stata accompagnata da un'ondata di freddo molto severa per molte regioni italiane, che non si ricordava dal febbraio del 2012. Se solo l'anticiclone fosse risultato meno grasso e più deciso a salire verso nord, tutto il Paese avrebbe sperimentato nevicate storiche. In ogni caso tutto è ancora possibile, ma per il momento gennaio potrebbe continuare sulla falsariga di quanto osservato sino ad ora, con altri affondi freddi da nord-ovest ed episodi nevosi per l'Adriatico ed il meridione, sempre che non intervengano penetrazioni più incisive dell'aria artica, che andranno verificate con opportuni approfondimenti.

SITUAZIONE: il medio Adriatico ed il meridione sono ancora interessate da condizioni di instabilità che favoriscono rovesci di neve sulle zone esposte alle correnti da NNE, a tratti anche sulle coste. La massa d'aria gelida è ancora ben presente sull'est europeo e per martedì si prepara a muoversi in senso retrogrado e ad interessare nuovamente il nord Italia e tutto l'Adriatico.

EVOLUZIONE: proprio per martedì andrà scavandosi anche un minimo depressionario al suolo sull'alto Tirreno e l'interazione con un fronte in arrivo dall'Atlantico, oltre all'aria umida prevista in salita sull'Adriatico, potrebbe determinare qualche debole nevicata in pianura anche al nord. Instabilità invece si presenterà sulle isole maggiori ma con pioggia prevalente.

FREDDO: martedì tornerà ad affacciarsi l'aria fredda in Adriatico e sul nord Italia con valori anche di -12°C a 1500m sul Triveneto e su Marche, Abruzzo e Molise, sino a -18°C sui Balcani.

NEVE: è prevista martedì ad intermittenza su basso Veneto, bassa Lombardia, Emilia-Romagna, Piemonte, Valle d'Aosta ed Appennino ligure, anche a quote di pianura, ancora fiocchi su Marche, Abruzzo e meridione, a quote collinari e in rialzo sul nord della Sicilia.

IN SEGUITO: da mercoledì sperimenteremo condizioni di variabilità con temporaneo rialzo delle temperature sino a venerdì, seguito da un nuovo calo nel fine settimana, quando veloci corpi nuvolosi attraverseranno il Paese da nord a sud determinando vento ovunque e qualche fenomeno al centro e al sud, anche nevoso a quote basse in Appennino.

OGGI: bel tempo al nord e sulle centrali tirreniche, salvo addensamenti stratiformi su Alpi e Valpadana con locali episodi di Foehn a ridosso delle Alpi occidentali. Sul medio Adriatico e sul meridione ancora instabile con rovesci di neve sino a quote collinari o pianeggianti, a tratti schiarite ma ancora ventoso e freddo. In serata nuovo calo termico in arrivo in Adriatico e sul nord-est, insorgenza della Bora a Trieste.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.39: A9 Lainate-Chiasso

coda

Code per 2 km causa operazioni doganali nel tratto compreso tra Svincolo Di Como Sud (Km. 33,8) e..…

h 04.55: A9 Lainate-Chiasso

coda

Code per 3 km causa operazioni doganali nel tratto compreso tra Svincolo Di Como Sud (Km. 33,8) e..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum