Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Forti temporali vanno abbattendosi sul meridione

Colpite in particolare Sicilia, Calabria e Puglia. Instabilità anche al centro, con rovesci, tempo migliore al nord, salvo residui addensamenti. Martedì ancora rovesci all'estremo sud, mercoledì rapido passaggio di un fronte da nord, con conseguente favonio al nord-ovest, nubi sparse e piogge passeggere sul resto d'Italia, a seguire aria fredda, con valori sotto la media del periodo, specie al nord.

Prima pagina - 18 Ottobre 2010, ore 07.49


EFFETTO NINA: la gobba che sta assumendo l'anticiclone sul settore occidentale del Continente sembra una chiara configurazione da NIna. I fronti perturbati che giungono dal nord Europa ci raggiungono così da nord-ovest, mantenendo le temperature sotto la media, ma limitando i fenomeni, peraltro sporadici, al resto del Paese. Fa eccezione l'episodio odierno, dove, grazie alla presenza di un vortice freddo a ridosso della Corsica, si sono attivati forti temporali sul meridione.

SITUAZIONE: il vortice depressionario che domenica ha interessato il settentrione, è ora in azione sulle regioni centro-meridionali. La formazione di grosse cellule temporalesche marittime determinerà forte maltempo sul meridione nelle prossime 24 ore.

EVOLUZIONE: martedì ancora maltempo sull'estremo sud, tempo in miglioramento altrove. Mercoledì fronte in discesa da nord, con temporanea attivazione del Libeccio, piovaschi sul Tirreno e sul nord-est, poi rotazione del vento a nord, giovedì favonio sul nord-ovest e sensibile calo termico un po' ovunque. Venerdì temporaneo aumento della pressione con condizioni più stabili ma fredde per la stagione.

FINE SETTIMANA: probabile nuovo passaggio di un fronte da nord-ovest con un po' di vento, nubi passeggere e scarsi fenomeni. Ancora freddo per la stagione.

OGGI: al nord nuvolosità irregolare con sporadici fenomeni residui sull'Emilia-Romagna in attenuazione, passaggio a bel tempo. Al centro tempo incerto con qualche rovescio sparso qua e là, ma con tendenza anche qui a miglioramento a partire dalle zone più a nord. Al sud invece tempo ovunque molto instabile, a tratti perturbato su Sicilia settentrionale ed orientale, Calabria e dal pomeriggio anche sul Salento, con piogge temporalesche anche intense. Coinvolte anche le Eolie. Temperature in aumento nei valori massimi al nord, in calo altrove, specie sotto precipitazioni.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum