Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Forti temporali su Molise, Puglia e Basilicata

In queste ore colpita soprattutto la città di Taranto, ma piove su gran parte della Puglia. Su queste zone instabilità per tutta la giornata. Qualche rovescio anche sul Triveneto. L'alta pressione altrove farà buona guardia. La stagione però getta la maschera: MeteoLive vi illustra cosa è cambiato.

Prima pagina - 25 Ottobre 2001, ore 07.03

Amici di MeteoLive ben trovati, in questa scoppiettante giornata meteorologica, cominciamo dalle notizie confortanti che giungono dal basso Adriatico dove nelle ultime ore si sono verificati gli attesi temporali che al momento continuano sulla Puglia e che nel pomeriggio potrebbero proporsi nuovamente sul sud della Basilicata e sulla Puglia, estendendosi alla Calabria, segnatamente nel crotonese. Questa mattina però dobbiamo anche rilevare il passaggio di un altro modesto impulso perturbato sul Triveneto, che ha dato luogo a qualche rovescio, peraltro correttamente previsto. Le aree dove si prevedono ulteriori fenomeni sono le Alpi Carniche, Giulie e la Val Pusteria. Ultimi annuvolamenti infine sulle centrali adriatiche con qualche focolaio temporalesco non escluso nelle ore pomeridiane. Temperature in lieve calo sull'Adriatico e al sud. L'instabilità terrà compagnia alle regioni adriatiche e all'estremo sud fino a domani, poi l'alta pressione si estenderà a tutta la Penisola. Il sole resterà con noi per tutto il fine settimana, anche se le nebbie potrebbero diventare protagoniste al nord e nelle valli del centro nelle prime ore del mattino. Ma la grande novità è che il tempo ha gettato la maschera: radicale e conclamato il cambiamento di configurazione rispetto allo scorso anno. MeteoLive scioglie la prognosi: se l'anno scorso era stata la depressione d'Islanda, attivissima, a recitare il ruolo della protagonista, rubando la scena all'alta pressione, quest'anno l'alta si prenderà la rivincita e sarà lei a decidere cosa fare del nostro caro Stivale. I suoi movimenti? Potrebbe allungarsi lungo i meridiani, favorendo l'irruzione di aria fredda, distendersi lungo i paralleli, spostarsi in posizione anomala, regalarci due mesi di inversioni termiche, ma quello che è certo è che vivremo sicuramente un inverno diverso, probabilmente più freddo di quello che ci ha preceduto e con molte sorprese. Restate con noi, le meteo-emozioni sono cominciate...

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.38: TG-BO Tangenziale Di Bologna

incidente

Incidente a Svincolo 7 Bologna Centro-V.Stalingrado (Km. 14,9) in uscita in direzione da autostrad..…

h 17.37: A14 Pescara-Bari

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Ortona (Km. 404,6) e Lanciano (Km. 413,8) in direzione Bari..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum