Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Forti temporali possibili al sud e sul basso Lazio

Tempo instabile con fenomeni intermittenti su tutto il centro-sud e la Sardegna, al nord nuvolosità irregolare ma con precipitazioni sporadiche o assenti. GIOVEDI nuvole e rovesci al nord-ovest e sulla Toscana, altrove qualche schiarita. VENERDI perturbato su gran parte della Penisola. Tra SABATO e DOMENICA MATTINA ancora instabile con acquazzoni e calo del limite delle nevicate sino a 1500m sulle Alpi.

Prima pagina - 13 Ottobre 2004, ore 07.20

LIVE Da notare stamane il freddo in Bielorussia con -6°C a Minsk, ancora situazioni temporalesche nell'area romana. SITUAZIONE Un modesto minimo depressionario all'altezza della Sardegna favorisce un certo invorticamento dei corpi nuvolosi che giungono nell'area mediterranea, che si presentano più attivi al centro-sud, dove anche per oggi sono attesi fenomeni temporaleschi di un certo rilievo. Da notare su scala europea la presenza di un vasto canale depressionario, esteso dal Regno Unito alla Francia: esso spingerà verso il nostro Paese corpi nuvolosi in rapida sequenza accompagnati da correnti di Libeccio, sostenute in alta quota dalla corrente a getto polare. Ne deriva così una lunga e provvidenziale fase di instabilità che assicura finalmente le piogge sull'Italia. Più ad est nulla può un campo di alta pressione, che andrà lentamente perdendo importanza nel corso dei prossimi giorni. EVOLUZIONE Mentre sta per esaurirsi l'afflusso di aria fredda sulle regioni settentrionali, altra ne giungerà nel fine settimana, determinando un abbassamento del limite delle nevicate fin sotto i 1500m sulle Alpi. Da domenica la depressione allenterà temporaneamente la sua morsa e avremo delle generali schiarite, specie dal pomeriggio. PREVISIONI PER OGGI: Mercoledì, 13 ottobre 2004 NORD: In mattinata nuvolosità irregolare ovunque con isolate piogge sul Piemonte occidentale, nel corso della giornata qualche schiarita, specie sul Triveneto, in serata però ancora nuvoloso ovunque con locali piogge. Venti ancora deboli orientali con residue raffiche di Bora a Trieste, ma in graduale attenuazione. Freddo al mattino, specie sulle Alpi centro-orientali e il Friuli Venezia Giulia. CENTRO: Sulla Sardegna e il Lazio ancora tempo instabile con qualche rovescio o temporale, altrove nuvolosità variabile con piovaschi sparsi. Venti moderati da NE sulla Toscana, le Marche e l'Abruzzo, deboli da ovest altrove. SUD: In mattinata nuvolosità irregolare su tutte le regoni con possibili rovesci, anche forti e di tipo temporalesco sulla Campania e la Calabria tirrenica. Anche nel pomeriggio tempo ancora moderatamente instabile su tutte le regioni con qualche rovescio o breve temporale, alternato a fasi asciutte e caratterizzate da qualche schiarita. Temperature in lieve ulteriore diminuzione. Venti moderati da WSW sul Tirreno, da ovest altrove ma in rotazione temporanea a nord. Giovedì, 14 ottobre 2004 NORD: In mattinata graduale peggioramento sul settore occidentale con possibili piogge sparse, rovesci anche forti sullo Spezzino e qualche breve nevicata sin verso i 1200m sul Cuneese, 1500-1600m sui restanti settori; sul Triveneto e l'Emilia-Romagna nuvolosità irregolare con alcune schiarite, seguite da un graduale peggioramento verso sera, associato a piogge sparse, specie su Prealpi venete e trentine e sul Friuli Venezia Giulia. Venti in rotazione da SSW in quota, deboli da est in Valpadana. Temperature minime in aumento, massime in leggero calo e sensazione di freddo umido, specie sul Piemonte e la Lombardia. CENTRO: Nuvoloso o molto nuvoloso sulla Toscana con locali acquazzoni anche temporaleschi, su Umbria, Lazio e Sardegna dapprima un po' di sole ma graduale accentuazione della nuvolosità con qualche rovescio dalla sera; su Marche ed Abruzzo abbastanza soleggiato con qualche passaggio nuvoloso. Venti in rotazione a Libeccio con rinforzi. Temperature in lieve aumento, specie sul versante adriatico. SUD: Nuvolosità variabile con residui rovesci, specie sul basso Tirreno, ma con tendenza a temporaneo miglioramento; pomeriggio abbastanza soleggiato ovunque ma, prima di sera, nubi in aumento lungo la costa campana, le Eolie e la Sicilia. Temperature stazionarie. Venti deboli da ovest in rotazione a Libeccio sul Tirreno con rinforzi.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum