Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Forte peggioramento sull'Italia da mercoledì sera

Aria artica marittima si tufferà sulla Francia richiamando correnti umide meridionali sull'Italia. Si formerà una depressione sul Mar Ligure e vi saranno precipitazioni importanti, dapprima al settentrione e poi sul resto d'Italia. Intanto per oggi cielo nuvoloso al sud, moderatamente instabile al centro. sulla Sardegna e sul nord-est, più soleggiato al nord-ovest.

Prima pagina - 31 Marzo 2003, ore 07.34

PIOGGE IN ARRIVO L'irruzione di aria fredda di cui a lungo abbiamo parlato negli ultimi giorni della scorsa settimana, sarà una realtà. La disposizione meridiana dell'alta pressione sull'Europa occidentale favorirà MERCOLEDI la discesa di aria molto fredda, di origine artica, sul Mediterraneo occidentale. Contemporaneamente si attiverà una risposta di correnti umide meridionali sull'Italia, foriere di precipitazioni. Il meccanismo sarà guidato da una stretta saccatura centrata proprio sulla nostra Penisola che evolverà in una depressione che, inizialmente, sarà centrata sul Mar Ligure, ma che gradualmente tenderà a spostarsi verso il Tirreno centrale tra GIOVEDI e VENERDI. Si prevedono piogge dapprima al nord e poi sul resto d'Italia. L'aria fredda interesserà prevalentemente la Francia ma riuscirà in parte a filtrare anche sulle nostre regioni, abbassando sulle Alpi e il nord Appennino il limite delle nevicate sin verso i 700 m, più alta invece nella prima fase la quota neve sull'Appennino centro-meridionale, causa l'azione delle miti correnti di Libeccio e Scirocco. SITUAZIONE ODIERNA ED EVOLUZIONE: un debole fronte nuvoloso interessa le regioni meridionali e parte di quelle centrali con nuvolosità in prevalenza stratificata. Nel contempo però dall'Europa centrale sta avanzando verso le Alpi aria più fresca, che potrebbe determinare nelle ore pomeridiane qualche locale episodio temporalesco su Triveneto ed Emilia-Romagna. Sul nord-ovest tempo complessivamente discreto. DOMANI: ancora qualche annuvolamento al sud con isolati rovesci, leggera instabilità sul settore alpino ed appenninico con qualche sporadico acquazzone, abbastanza soleggiato altrove. MERCOLEDI: ecco un fronte freddo molto attivo appoggiarsi all'arco alpino dal pomeriggio con l'aria fredda pronta a tuffarsi nella valle del Rodano e a formare la depressione sul Mar Ligure: peggiora al nord con piogge e rovesci, specie dalla sera, nubi in aumento anche sul resto d'Italia ma tempo ancora asciutto. PREVISIONI DETTAGLIATE PER OGGI: Al nord-ovest cielo velato o parzialmente nuvoloso; sulle Prealpi Orobie, sull'Appennino Ligure e nel Pavese, nel pomeriggio sviluppo di cumuli con qualche isolato rovescio. Sul Triveneto e l'Emilia-Romagna nuvolosità variabile dapprima stratiforme, poi anche di tipo cumuliforme con locali rovesci pomeridiani. In serata migliora ovunque. Temperatura in lieve calo, specie in montagna. Al centro e sulla Sardegna nuvolosità stratiforme con basso rischio di pioggia. Nel pomeriggio sviluppo di cumuli in Appennino con locali precipitazioni temporalesche. Ampie schiarite sulla Sardegna in mattinata. In serata migliora ovunque. Temperatura in lieve calo. Al sud cielo nuvoloso con qualche debole pioggia sparsa, specie sulla Sicilia; nel pomeriggio formazione di isolati focolai temporaleschi in montagna. Temperatura in lieve flessione.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.16: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda incidente

Code per 3 km causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Baggio-Cusago: Via Zurigo-Zona Ind...…

h 15.09: A2 Autostrada del Mediterraneo

frana

Riduzione di carreggiata causa frana di materiale fangoso nel tratto compreso tra Svincolo Falerna-..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum