Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Forte instabilità su Sicilia e Calabria meridionale

Nuvolosità irregolare anche al nord, lungo il medio versante adriatico e nel Cagliaritano; più sole altrove. Nei prossimi giorni residua instabilità all'estremo sud, affermazione di un anticiclone sul resto del Paese con temperature in aumento. Intanto grande paura per la scossa di terremoto della notte sull'Appennino Tosco-Emiliano.

Prima pagina - 15 Settembre 2003, ore 07.35

TERREMOTO Epicentro nel Bolognese, sotto la faglia sismica sotto l'Appennino Tosco-Emiliano. La scossa è stata avvertita su gran parte dell'Italia centrale e sul nord-est, raggiungendo l'intensità del 5° Richter. Molta paura tra la gente, ma pochi danni e nessun ferito. METEORADUNO METEOLIVE Si è concluso felicemente il meteoraduno di MeteoLive a Passo Oclini, Alto Adige. Tra oggi e domani seguiranno alcuni articoli di approfondimento. SITUAZIONE Sull'Italia la pressione è in aumento ma sul meridione e sull'Adriatico seguita ad affluire aria relativamente fredda che genera instabilità. In quota è presente una saccatura che seguiterà a coinvolgere l'estremo sud sino a mercoledì. In seguito l'alta pressione si estenderà su tutto il Paese; la figura avrà anche un contributo sub-tropicale determinando un generale rialzo delle temperature. EVOLUZIONE SUCCESSIVA Solo tra sabato e domenica e con molta timidezza l'Atlantico proverà ad influenzare le nostre regioni nord-occidentali con una perturbazione facente capo ad una saccatura in avvicinamento dal Golfo di Guascogna. Difficile comunque al momento ipotizzare un'evoluzione precisa. PREVISIONI: Oggi: nuvolosità irregolare in mattinata al nord e sull'alto e medio Adriatico ma con basso rischio di precipitazioni e con tendenza a graduali schiarite. Sulle regioni centrali tirreniche, sul nord e sul centro della Sardegna abbastanza soleggiato. Sul sud della Sardegna e al meridione nuvolosità variabile con schiarite più ampie su Campania, Molise, Basilicata e Puglia ma con annuvolamenti intensi su Calabria meridionale e Sicilia; qui saranno possibili rovesci e temporali anche di forte intensità, specie in mare aperto. Ancora rovesci possibili anche nel Cagliaritano. Temperatura in calo sulla Sicilia e sulla Calabria meridionale, stazionaria o in lieve aumento altrove. Ventilazione nord-orientale tranne sullo Jonio dove prevarrà ancora una corrente da sud-ovest in quota. DOMANI: residua instabilità al meridione, specie su Calabria e Sicilia, per il resto soleggiato e più caldo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.20: A14 Bologna-Ancona

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Allacciamento A13 Bologna-Padova (Km. 14,4) e Allacciamento A..…

h 03.08: A13 Bologna-Padova

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Bologna Interporto (Km. 7,9) e Allacciamento A14 Bologna-Tara..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum