Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

FOEHN in Valpadana, neve sui versanti esteri delle Alpi, rovesci passeggeri al centro-sud ma in miglioramento

Domenica formazione di una depressione con generale peggioramento, più importante al centro-sud e sull'Emilia-Romagna. Nella notte su lunedì limite delle nevicate in netto calo sino a quote collinari a partire dal nord Appennino. Lunedì maltempo al centro-sud e neve a quote sempre più basse. FREDDO. Migliora dalla mattinata sulla Toscana. Martedì possibili brevi spruzzate di neve sino alla costa su Marche, Abruzzo e Molise, altrove bello. Per Natale si prepara un LOTHAR bis sull'Europa?

Prima pagina - 18 Dicembre 2004, ore 07.36

NATALE: è la notizia del giorno. Il Vortice Polare raggiungerà la sua massima attività a ridosso del Natale provocando la formazione di una vasta e profonda depressione centrata tra il Mar di Norvegia e la Scandinavia, in grado di far insorgere venti molto violenti su gran parte dell'Europa e, più marginalmente sull'Italia. Forse non si raggiungerà la forza di Lothar ma è bene non sottovalutare questa possibilità. SITUAZIONE: il fronte freddo che nella notte ha interessato le regioni settentrionali, provocando anche qualche nevicata passeggera lungo le Alpi, più intensa sui versanti esteri e confinali, dove tuttora persistono i fenomeni, ha innescato il FOEHN in Valpadana e in Liguria, vento che sta ripulendo l'aria dagli inquinanti. Al centro-sud la perturbazione sta ancora transitando, portando il suo carico di rovesci ma il tempo migliorerà anche su queste zone con colpi di vento. DOMENICA: formazione di una depressione sul settentrione in rapido movimento verso sud-est con generale peggioramento con richiamo di aria fredda e precipitazioni soprattutto su: Emilia-Romagna e centro-sud. LUNEDI 20: la depressione rimane in azione al centro-sud con neve sino a quote collinari in Appennino, vento freddo ovunque ma al nord e sulla Toscana rasserenamento. MARTEDI 21: possibili rovesci nevosi su Marche, Abruzzo e Molise in mattinata, altrove tempo migliorato ma ancora freddo, specie in montagna, lenta attenuazione del vento dal pomeriggio. EVOLUZIONE DA MERCOLEDI A NATALE: la potenza del Vortice Polare, la forza della corrente a getto ci regaleranno correnti da OVEST decisamente più miti che provocheranno annuvolamenti e qualche fenomeno sulle regioni tirreniche e sulle Alpi, specie quelle più settentrionali. Più protetti i versanti adriatici questa volta. Probabile ventaccio per Natale sull'Europa centrale e in parte anche sull'Italia! Da SANTO STEFANO rotazione delle correnti a SW e generale peggioramento con occasione per piogge e nevicate, questa volta anche sulle Alpi.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum