Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fine settimana tra residua instabilità, ampie schiarite e attenuazione del caldo al sud

Si attenua la circolazione depressionaria presente sull'Europa centrale ma l'aria fresca che l'ha caratterizzata è riuscita ad inserirsi in parte sull'Italia e tra oggi e domenica sarà responsabile dell'attenuazione del caldo al sud e di qualche ulteriore nota di instabilità. Poi tornerà l'alta pressione ma non sarà in forma smagliante.

Prima pagina - 1 Luglio 2017, ore 07.34

SITUAZIONE: la depressione che ha agito sul centro Europa, determinando in parte anche il tempo del nord e del centro Italia perde forza e si allontana verso il nord est del Continente. Ancora per oggi e domani tuttavia si andranno manifestando condizioni di residua instabilità e la rotazione delle correnti a Maestrale andrà favorendo un'attenuazione del caldo anche al meridione.

EVOLUZIONE: da lunedì il progressivo rinforzo dell'alta pressione garantirà tempo più stabile e soleggiato ovunque; tuttavia in quota si presenteranno a tratti ancora infiltrazioni di aria meno calda che accentueranno un po' l'instabilità su Alpi, Prealpi e parte del Triveneto tra martedì e mercoledì. Le temperature saliranno di alcuni gradi ma il caldo si manterrà nel complesso sopportabile.

VORTICE FRESCO: da giorni si va seguendo dalle mappe la possibile evoluzione di un piccolo vortice fresco in movimento dall'Atlantico verso il centro Europa e il nord Italia entro giovedì 6. Ad oggi sembra più probabile un suo passaggio con TEMPORALI tra venerdì 7 e sabato 8 e coinvolgimento non solo del nord, ma anche del resto del Paese, sia pure in forma attenuata e con evoluzione in goccia fredda. Tale linea di tendenza andrà confermata nel corso dei prossimi giorni.

COMMENTO: dalle mappe odierne si può dedurre come durante tutta la prima metà di luglio possa consumarsi una lotta estenuante tra gli impulsi temporaleschi, vogliosi di inserirsi nel Mediterraneo e l'alta pressione, che non vuole assolutamente privarsene e che al momento resta comunque in vantaggio. Seguite gli aggiornamenti però!

OGGI: al nord ampie schiarite mattutine, ma nel pomeriggio annuvolamenti su tutti i rilievi con brevi temporali, che potranno localmente ancora sconfinare sulle zone pianeggianti adiacenti. Al centro nuvolaglia tra Lazio ed Abruzzo con residue piogge ma con tendenza a miglioramento, poi un po' di variabilità e in Appennino nel pomeriggio isolati rovesci, al sud ancora soleggiato e caldo, ma con valori meno roventi rispetto agli ultimi giorni. In giornata ingresso del maestrale sulla Sardegna con un po' di instabilità associata, specie sul nord-ovest dell'isola.

DOMANI: al nord bel tempo, salvo residui addensamenti sul Friuli Venezia Giulia e sul basso Veneto, associati a rovesci, al centro ampie schiarite, dapprima un po' instabile sulla Sardegna ma in miglioramento e con Maestrale sostenuto e fresco; nel pomeriggio locali temporali sulle zone interne appenniniche di Marche ed Abruzzo, più sporadici sui restanti settori appenninici, assenti in pianura, al sud venti freschi che andranno a determinare un'instabilizzazione del tempo lungo la dorsale appenninica, specie sul settore campano, sulla Lucania, sul Molise e su parte della Puglia con brevi temporali pomeridiani.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.24: A2 Napoli-Salerno

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Di Ponticelli (Km. 5,1)..…

h 10.24: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli (..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum