Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fine settimana di grande variabilità sul nostro Paese

La "corda" delle correnti atlantiche rimarrà tesa fino a tutta la giornata di sabato. Di conseguenza avremo passaggi nuvolosi sull'Italia alternati ad ampie schiarite. Domenica venti in attenuazione e nubi sparse soprattutto sul Tirreno. A partire da lunedì possibile peggioramento ad iniziare dal settore di nord ovest.

Prima pagina - 2 Marzo 2007, ore 07.33

LIVE: anche questa mattina le nubi rincorrono le schiarite sulla nostra Penisola. C'è qualche nevicata accompagnata da vento forte sui crinali di confine della Val d'Aosta. Qualche debole pioggia è segnalata invece nella zona di Tarvisio. Vento forte anche al largo del Mal Ligure e sul Mare di Corsica, dove le condizioni marine sono al momento proibitive. Nubi anche a ridosso del versante tirrenico, ma al momento non si registrano piogge. Ampie schiarite invece in Val Padana, anche se sono presenti situazioni nebbiose in prossimità di Torino. SITUAZIONE: sull'Italia domina ancora un forte flusso di correnti occidentali, mosso da una vasta depressione con centro sull'Europa settentrionale. L'eccessiva velocità del getto non consente ondulazioni e contrasti, di conseguenza le precipitazioni sono praticamente nulle sullo Stivale. Le temperature sono molto miti, dato che tali correnti arrivano direttamente dall'Oceano Atlantico. Anche l'Europa centro-occidentale è investita da questo forte afflusso di aria calda, mentre se si vuole trovare il freddo bisogna salire fino in Scandinavia. EVOLUZIONE: la situazione resterà immutata per tutta la giornata odierna e anche per quella di domani. Domenica invece il flusso inizierà ad indulare, concedendo un promontorio di alta pressione sull'Italia tra domenica e lunedì. Il miglioramento tuttavia avrà vita corta, perchè da ovest avanzerà una complessa saccatura che potrebbe determinare un peggioramento sull'Italia ad iniziare dai settori di ponente. OGGI: passaggi nuvolosi irregolari su tutta la nostra Penisola. Neve sui rilievi di confine della Val d'Aosta e addensamenti sul Tirreno, Occasionali piogge saranno probabili nelle zone interne della Toscana, sul Pontino, sulla Campania e la Calabria tirrenica, ma si tratterà di fenomeni di poco conto. Ampie schiarite sulle pianure del nord, sulle due Isole Maggiori e sul settore ionico. Temperature miti. Venti molto forti da ovest tra il Mar Ligure e il Mare di Corsica. Rinforzi anche lungo tutta la dorsale appenninica, sulla Sardegna e sul Tirreno. Agitato il Ligure e il Mare di Corsica, molto mossi gli altri bacini. Poco mosso sottocosta solo l'Adriatico. DOMANI: situazione pressochè immutata, con passaggi nuvolosi irregolari sull'Italia: ancora possibili nevicate sull'alta Val d'Aosta e qualche pioggia isolata a ridosso del versante tirrenico. Venti ancora sostenuti dai quadranti occidentali. Temperature sempre miti.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.45: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

controllo-velocita

Controllo velocità nel tratto compreso tra Svincolo Montopoli In Val D'arno (Km. 44) e Svincolo Sa..…

h 08.31: A8 Diramazione Per Gallarate-Gattico

incidente

Incidente a Barriera Di Gallarate Ovest (Km. 2,5) in direzione autostrada Milano-Varese dalle 08..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum