Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

FINE SETTIMANA con PIOGGE in agguato su molte regioni

Cedimento parziale della struttura anticiclonica con condizioni di instabilità sul Tirreno centrale a precedere l'ingresso di una perturbazione, attesa per sabato su nord-ovest e centrali tirreniche e seguita domenica da condizioni di instabilità su nord-est e parte del centro e del sud. Da lunedì di nuovo bello, ma da mercoledì aria fredda in agguato dai quadranti orientali.

Prima pagina - 30 Settembre 2016, ore 07.28

SITUAZIONE: l'alta pressione si indebolisce e favorisce un afflusso di aria umida ed instabile a cavallo delle Isole Maggiori e in parte anche sul settentrione, a precedere l'ingresso di una perturbazione che sabato porterà piogge su nord-ovest e regioni centrali tirreniche.

DA NOTARE: la possibilità che stanotte si sviluppi una grossa cella temporalesca tra Sardegna meridionale, mare aperto sul Tirreno centrale sino a sfiorare le coste di Lazio e Campania.

EVOLUZIONE: domenica il fronte si localizzerà sul nord-est ma l'aria fresca che lo seguirà da nord-ovest rinnoverà condizioni di instabilità tra centro e sud, specie lungo le regioni tirreniche.

TEMPERATURE: caleranno di qualche grado e, specie sotto precipitazioni, si avrà ormai l'impressione di vivere la stagione autunnale.

PROSSIMA SETTIMANA: da lunedì tornerà comunque il bel tempo ovunque. L'alta pressione però andrà allungandosi verso il nord del Continente ed entro metà settimana da est si preparerà a muoversi in senso retrogrado (cioè verso ovest) un vortice colmo di aria fredda, che dovrebbe raggiungere anche parte del nostro Paese entro giovedì 6 ottobre.

FREDDO: se sfondasse davvero l'aria fredda da nord-est, nella seconda parte della settimana le temperature scenderebbero di diversi gradi sull'Italia e vi sarebbero anche conseguenze INSTABILI su medio Adriatico e meridione con precipitazioni. L'azione del vortice dovrebbe concludersi entro domenica 9 ottobre.

CONFERME: il modello americano conferma entro mercoledì 12 l'affondo di un altro vortice dal nord Europa con peggioramento su tutto il Paese. Ne analizzeremo l'affidabilità nel corso della mattinata su MeteoLive.

OGGI: nuvolaglia su Alpi, pianura lombarda, Liguria, Sardegna, Sicilia, qua e là anche sulle coste del Tirreno, bel tempo sulle restanti zone. Qualche piovasco possibile su alta Lombardia, Sardegna meridionale e Sicilia. Stasera possibile formazione di una grossa cella temporalesca a cavallo tra Sardegna, mare aperto sul Tirreno e poi sui relativi tratti di costa di Lazio e Campania nella notte su sabato.
Temperature in lieve flessione nei valori massimi.

DOMANI: nubi anche compatte su nord-ovest, regioni centrali tirreniche ed Umbria con rovesci sparsi e qualche locale temporale, specie sulle coste del Tirreno, nuvolaglia altrove con un po' di sole ma anche possibili brevi rovesci o piovaschi, specie a ridosso dei rilievi. Temperature in ulteriore moderata flessione.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.52: SS28 Del Colle Di Nava

frana rallentamento

Traffico rallentato causa frana nel tratto compreso tra Incrocio Pontedassio (Km. 133,4) e Incrocio..…

h 01.42: A1 Roma-Napoli

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Pontecorvo (Km. 658,3) e Caianello (Km. 700,8) in entrambe le dir..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum