Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fine di un incubo: piove!

Diverse occasioni perturbate per chiudere i conti con la siccità. Oggi fenomeni in graduale localizzazione sul Triveneto e generale miglioramento entro sera. Giovedì variabile, con maggiori schiarite al centro-sud e qualche locale rovescio al settentrione nel pomeriggio. Venerdì profonda depressione in azione a ridosso della Sardegna e maltempo quasi ovunque. Sabato e domenica ancora tempo molto instabile su gran parte del Paese. Lunedì temporaneo miglioramento.

Prima pagina - 11 Aprile 2012, ore 08.01

SICCITA': si potrà ridimensionare il problema entro domenica se i fenomeni risultassero promettenti come sembra di capire.

SITUAZIONE: una perturbazione sta transitando sul Paese ma il ramo freddo più attivo coinvolge più direttamente il settentrione, dove sta nevicando a quote molto basse per il periodo sull'estremo nord-ovest. In giornata i fenomeni tenderanno a localizzarsi sul Triveneto, mentre altrove si avranno generose ma temporanee schiarite.

EVOLUZIONE: giovedì un impulso instabile transiterà sul settentrione, determinando qualche rovescio nel pomeriggio, al centro-sud prevarrà il sole, ma un corpo nuvoloso compatto, legato ad una depressione in risalita dal nord Africa alla Sardegna sarà pronto a determinare un forte peggioramento entro la notte su venerdì dapprima sull'isola, poi sul resto del Paese nelle ore successive. Si attiveranno forti venti di Scirocco al sud.

FINE SETTIMANA: tempo instabile ovunque con rovesci frequenti, anche temporaleschi, alternati a qualche schiarita.

PROSSIMA SETTIMANA: dopo una temporanea tregua con un po' di sole, una nuova saccatura coinvolgerà il nord, determinando un peggioramento tra martedì e mercoledì, che dovrebbe poi estendersi almeno in parte alle regioni centrali. Seguiranno generali condizioni di variabilità. Non è previsto alcun rientro dell'anticiclone e dunque nessun vero e duraturo miglioramento.

OGGI: maltempo al centro-nord nelle prime ore, con fenomeni più intensi al nord e sulle centrali tirreniche, schiarite in Sardegna. Con il passare delle ore miglioramento sul settore occidentale con schiarite sempre più ampie dal pomeriggio, ancora maltempo sul nord-est e rovesci sulle regioni centrali, in attenuazione verso sera sulle regioni centrali. Quota neve sui 500m su ovest, Alpi, oltre i 1000-1200m su centro-est Alpi. In giornata su ovest Alpi cessazione, su centro-est limite sempre sui 1000-1200m. Su nord Appennino neve sino a 500-600m sul settore ligure, oltre i 1000m sul resto dell'Appennino settentrionale, oltre i 1200-1400m sull'Appennino centrale e a quote superiori su quello meridionale. Temperature massime in calo, più lieve dove prevarranno le schiarite.

DOMANI: mattinata con un po' di sole, poi subito nuvole al nord con locali rovesci pomeridani, anche temporaleschi, al centro-sud alternanza tra sole e nubi, verso sera peggiora sulla Sardegna e per effetto stau dovuto al richiamo sciroccale, anche su est Sicilia e Calabria jonica. Temperature in aumento nei valori massimi.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.41: A1 Roma-Napoli

coda incidente

Code per 3 km causa incidente nel tratto compreso tra Colleferro (Km. 592,5) e Anagni - Fiuggi (Km..…

h 02.32: A56 Tangenziale Di Napoli

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Camaldoli (Km. 14,7) e Secondigliano-Raccordo Capodichino (Km. 20,5..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum