Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Finalmente arriva la NEVE (sulle Alpi), mercoledì forte maltempo su tutto il Paese

Doppio attacco perturbato sull'Italia, si ballerà soprattutto mercoledì con piogge intense, rovesci ed abbondante nevicate sulle Alpi, in media oltre i 1000m, 1300-1500m in Appennino. Fiocchi a quote più basse durante le ore notturne. Giovedì temporanea attenuazione, ma venerdì ancora tempo instabile al centro-sud. Miglioramento nel fine settimana. Da lunedì un po' di alta pressione, ma attenti agli ultimi giorni del mese.

Prima pagina - 15 Febbraio 2011, ore 07.52

SITUAZIONE: una serie di perturbazioni si appresta ad investire il nostro Paese, determinando condizioni di tempo perturbato sino a venerdì. I fenomeni più intensi ed estesi sono attesi nella giornata di mercoledì.

NEVICATE: finalmente abbondanti nevicate ammanteranno le Alpi oltre i 1000-1200m e l'Appennino mediamente oltre i 1300-1500m.
Mercoledì in particolare sono attesi accumuli di circa 30-40cm in sole 24 ore a 1500m sulle Alpi, con conseguente rapido aumento del rischio di distacchi valanghivi.

EVOLUZIONE: venerdì una depressione insisterà soprattutto al centro-sud, portando ulteriori rovesci, mentre al nord il tempo tenderà a migliorare.

FINE SETTIMANA: tempo in ulteriore miglioramento e parziale rimonta di un campo di alta pressione, sino a martedì 22.

ULTIMI GIORNI DEL MESE: si conferma il possibile inserimento di nuclei perturbati atlantici coadiuvati da aria fredda con probabile fase instabile, specie sul nord-est e l'Adriatico e temperature in netto calo. Da confermare.

OGGI: maltempo sul nord-ovest con neve ad 800-900m in media, peggiora su Sardegna e medio-alto Tirreno, incerto altrove, con ancora alcune schiarite, tendenza a peggioramento generale entro sera. Rinforzo dei venti meridionali, da est in Valpadana. Temperature in lieve calo al nord-ovest, stazionarie altrove.

DOMANI: la giornata peggiore della settimana con piogge e rovesci quasi ovunque, più forti al nord e lungo il Tirreno, neve sin verso gli 800m al mattino presto sulle Alpi, poi in rialzo a 1200m nelle ore più calde, poi di nuovo in calo nelle ore notturne. Neve mediamente oltre i 1200-1500 lungo la dorsale appenninica. Temperature in lieve diminuzione al centro-sud, stazionarie al nord.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.07: SS131 Carlo Felice

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 5,712 km prima di Incrocio Variante Di Monastir (Km. 18,9) in di..…

h 03.45: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Modena Nord (Km. 157,6) e Modena Sud (Km. 170,8) in direzione B..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum