Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Feste di PASQUA con sbalzi termici?

Molti lettori ci chiedono continui aggiornamenti sulle proiezioni per la Pasqua. Eccoli...

Prima pagina - 22 Marzo 2018, ore 11.08

Al momento sembra che le feste di Pasqua possano essere caratterizzate da un cielo spesso uggioso e a tratti foriero di precipitazioni al nord e in parte sulla Toscana, un po' variabile ma mite sul resto del centro, decisamente più mite, quasi caldo, e spesso soleggiato al sud.

Si tratta però ancora di proiezioni: prima di lunedì 26 marzo non potremo entrare nel dettaglio in modo più specifico ma limitarci a supposizioni.

Il modello americano comunque nella media degli scenari segnala l'affondo di una saccatura sull'ovest del Continente per giovedì 29 marzo; questo comporterà la classica risalita di aria molto mite sulle nostre regioni meridionali e su gran parte del centro, mentre al nord affluirà aria decisamente più umida, foriera di qualche precipitazione, che prenderà corpo però soprattutto tra venerdì e sabato.

La saccatura non dovrebbe riuscire a sfondare con il suo minimo pressorio al suolo direttamente nel Mediterraneo ma un fronte più attivo potrebbe transitare comunque tra nord e centro durante il fine settimana di Pasqua, portando anche un calo delle temperature generale a partire dal nord, in successiva estensione al centro e poi, sottoforma di venti di Maestrale o comunque occidentali anche al sud.
 
Il margine di errore è comunque ancora elevato: la saccatura potrebbe infatti agire ben più ad est di quanto previsto, oppure perdere importanza e restituirci soltanto un po' di generale variabilità ma in un contesto mite. Nessun modello vede però le festività trascorrere sotto l'alta pressione e il bel tempo stabile.

C'è inoltre da dire che l'affondo di una saccatura sull'Iberia ha sempre come risultato la risalita verso l'Italia di aria molto mite, in grado di far esplodere rapidamente la vegetazione e di far vivere ad almeno mezza Italia qualche giornata di vera primavera, sia pure in un contesto variabile.

Seguite comunque tutti gli aggiornamenti: l'affondo di quel ramo del vortice polare così ad ovest potrebbe anche non essere la pista giusta...

IN SINTESI
NORD:
nubi e piogge abbastanza frequenti da giovedì 29 alla Pasqua in un contesto mite, più freddo tra Pasqua e Pasquetta ma da verificare.
CENTRO: passaggi nuvolosi in un clima mite, a tratti pioggia sulla Toscana, tra sabato e Pasqua possibile un passaggio piovoso generale.
SUD: temperature in rialzo e clima primaverile sino a sabato di Pasqua, poi diminuzione delle temperature, eventuali piogge da verificare.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.43: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda incidente

Code per 3 km causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo SS.412 Della Val Tidone: Pavia-Oper..…

h 06.41: A90-GRA Casilina-Appia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo 18: SS6 Via Casilina (Km. 37,8) e Svin..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum