Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fase temporalesca sul settore tirrenico; week-end instabile al nord!

Tempo perturbato sull'area tirrenica e in serata sul nord-est, con rovesci e temporali localmente intesi. Spiccata instabilità altrove con tempo inaffidabile. Sabato migliora sul settore centro-meridionale; ancora fenomeni importanti sul nord-est. Domenica tempo discreto ma molto instabile sull'alto Tirreno e sul nord-ovest con fenomeni a carattere sparso.

Prima pagina - 29 Marzo 2007, ore 08.00

SITUAZIONE Un'area depressionaria tra la Penisola Iberica e le coste del Nord Africa, in lento spostamento verso levante determina condizioni moderatamente perturbate sull'area tirrenica, con rovesci e temporali sulla Sardegna, in progressione verso le regioni peninsulari. Instabile altrove con nubi in rapido aumento. Temperature in progressivo aumento con limite neve oltre i 1300-1500m in Appennino. EVOLUZIONE La depressione dovrebbe scivolare nelle prossime ore tra la Sardegna il basso Tirreno, sino a transitare sul settore peninsulare, determinando un peggioramento del tempo sulle regioni del versante tirrenico e su parte del nord-est dove sono attese piogge abbondanti e fenomeni temporaleschi localmente intensi. Venerdì un nuovo impulso freddo in discesa sulla Francia, potrebbe alimentare l'area di bassa pressione sui settori occidentali del continente, mantenendo condizioni di spiccata variabilità su gran parte della penisola. Nel fine settimana tuttavia un abbassamento della figura depressionaria verso l'Iberia potrebbe favorire un miglioramento del tempo sul settore peninsulare mentre sul settentrione e sull'alto versante tirrenico dovrebbero persistere condizioni di tempo piuttosto instabile con temperature in calo specie sui settori nord-occidentali. OGGI Coperto sulla Sardegna con rovesci e temporali a carattere sparso in estensione nel pomeriggio ai versanti tirrenici toscani, laziali e campani; possibili temporali anche di forte intensità in mare aperto. Piogge possibili sulla Sicilia occidentale e nevicate in Appennino sopra i 1100-1300m. In serata e nel corso della prossima notte peggiora progressivamente sull'Emilia Romagna e sul basso Veneto con rovesci sparsi anche a carattere temporalesco; ancora fenomeni intensi sul medio e basso versante tirrenico. Possibili schiarite invece sul nord-ovest, specie sul ponente ligure, basso Piemonte e Lombardia sud-occidentale; addensamenti a ridosso dell'arco alpino occidentale, ma con fenomeni deboli o assenti. DOMANI Cielo coperto al mattino sul Triveneto con rovesci sparsi e qualche temporale anche intenso. Molto instabile sulle regioni centro meridionali, specie sul basso Lazio, Campania e settore appenninico con rovesci e fenomeni temporaleschi in estensione al basso versante adriatico e sulla Calabria; neve in Appennino sopra i 1300-1400m. Nuvolosità irregolare altrove con tempo incerto ma più asciutto; schiarite nel pomeriggio sulla Sardegna e qualche apertura in serata sulle coste tirreniche.

Autore : Luca Savorani

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.55: A1 Firenze-Roma

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Firenze Certosa (Km. 295,5) e Incisa -..…

h 20.55: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda

Code per 2 km causa recupero mezzi incidentati nel tratto compreso tra Svincolo Settimo Milanese-S..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum