Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fallisce in parte l'attacco temporalesco al nord-ovest, il fronte viaggia verso il nord-est

Nel corso della giornata dovrebbe comunque manifestarsi un certo calo termico, esteso anche alle regioni centrali. Domenica soleggiata con caldo più sopportabile. Tra lunedì e martedì instabilità pomeridiana sull'Appennino meridionale. Mercoledì sole ovunque, salvo rovesci isolati nelle Alpi e ancora estate. Da giovedì tempo più instabile ovunque a partire dal settentrione.

Prima pagina - 27 Agosto 2011, ore 07.56

COMMENTO: pensavamo francamente che almeno sulle Alpi, le nostre, potessero verificarsi fenomeni molto intensi, che invece attualmente stanno interessando i versanti esteri. Pensavamo che in qualche modo qualche cellula venisse a visitare anche le zone pianeggianti, ma almeno al nord-ovest, e salvo situazioni dell'ultima ora, questo non è avvenuto. Ora vediamo cosa combinerà nel pomeriggio il fronte sul Triveneto, anche se temiamo che i rovesci si fermino anche qui sui rilievi. E' senza dubbio una risposta piccata dell'estate a chi la credeva sul viale del tramonto. Il suo declino risulterà molto lento, anche se nel corso della prossima settimana non mancheranno nuovi disturbi.

SITUAZIONE: un fronte temporalesco si muove sul centro Europa, coinvolgendo con la sua coda anche i settori alpini. I suoi effetti sul settore nord-occidentale italiano sono risultati inferiori alle attese, ora il fronte si appresta ad interessare l'area di nord-est. Al suo seguito affluisce aria più fresca che dovrebbe riuscire a spingersi anche sul centro Italia.

EVOLUZIONE: domenica ripristino ovunque di condizioni stabili e soleggiate, con temperature un po' più sopportabili. Tra lunedì e martedì infiltrazioni di aria fresca sull'Appennino meridionale determineranno qualche temporale pomeridiano. Mercoledì prevalenza di sole ovunque.

LUNGO TERMINE: tra giovedì e venerdì passaggio di un impulso temporalesco dal nord verso il centro Italia, fino a coinvolgere anche il sud, con annesso lieve calo termico. Dopo una pausa soleggiata, un guasto più netto ed importante potrebbe intervenire intorno a lunedì 5 settembre, ma si tratta ovviamente solo di ipotesi.

OGGI: al nord-ovest annuvolamenti cumuliformi irregolari con residui rovesci o brevi temporali sulle Alpi e sulla fascia montana e pedemontana della Lombardia, ma con tendenza a miglioramento con il passare delle ore. Sul nord-est nuvolosità irregolare e possibili spunti temporaleschi anche intensi nel pomeriggio sulla fascia alpina e prealpina, in locale sconfinamento sulle aree pianeggianti limitrofe, specie dell'alto Friuli. Sull'Emilia-Romagna asciutto e ancora in gran parte soleggiato. Al centro-sud bel tempo. Graduale rotazione dei venti ad ovest, Maestrale in Sardegna, con inserimento di aria più fresca a partire dal nord-ovest, in estensione entro sera a tutte le regioni centrali. Ancora molto caldo al sud.

DOMANI: soleggiato ovunque, caldo un po' più sopportabile, soprattutto al centro-nord, dove soprattutto le temperature segneranno una netta diminuzione.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.31: A6 Torino-Savona

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Fossano (Km. 49,3) e Ceva (Km. 81) in entrambe le direzioni dall..…

h 00.19: A1 Firenze-Roma

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Fabro (Km. 428) e Orvieto (Km. 451,4) in d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum