Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fa caldo, ma si profila un serio guasto nel cuore dell'estate

Prenderà il via con i primi temporali al nord tra venerdì e sabato, per poi estendersi domenica anche al centro e da lunedì concentrarsi sul meridione. Le temperature, al momento piuttosto elevate, caleranno addirittura al di sotto delle medie stagionali fino a mercoledì 25.

Prima pagina - 20 Luglio 2012, ore 07.34

 SITUAZIONE: un vasto campo di alta pressione disteso lungo i paralleli mediterranei tende a venire scalfito lungo il suo bordo settentrionale da una saccatura atlantica in via di approfondimento. Ad essa sarà associata una perturbazione che tra sabato e lunedì attraverserà tutta l'Italia, apportando rovesci, temporali e un generale calo delle temperature.

EVOLUZIONE: la saccatura troverà nelle asperità orografiche dell'Italia un ostacolo, tanto che nei primi giorni della prossima settimana sarà costretta a frenare e a indugiare sul nostro Paese. Una improvvisa accelerazione del Getto d'alta quota agevolerà quindi il distacco di una goccia fredda sui cieli italiani, con il tempo che rimarrà fresco e instabile ovunque almeno fino a mercoledì 25.

TEMPERATURE: subiranno un bel saliscendi, anche fino a 10 gradi di scarto. Dapprima avremo valori al di sopra delle medie poi, con il passaggio della perturbazione, l'aria fresca abbatterà i termometri a partire sabato dal nord, proseguirà domenica con il centro per finire poi lunedì con il sud.

TEMPORALI: primo antipasto oggi pomeriggio a partire dalle Alpi, ma con coinvolgimento anche di vaste porzioni di pianura Padana in serata. Locali fenomeni violenti. Sabato sotto gran parte del nord, soprattutto i settori centro-orientali, domenica sarà la volta del centro, con coinvolgimento anche del basso versante adriatico, lunedì tuonerà al sud.

OGGI: al mattino poche nubi sulle Alpi centro-orientali, bello altrove. Dal pomeriggio peggiora progressivamente su Alpi e val Padana, con possibilità di temporali, localmente forti. Sul resto del Paese soleggiato, a parte un po' di nuvolosità in serata sulla Liguria. Ancora asciutto sull'Emilia Romagna. Caldo, soprattutto al centro e al sud.

DOMANI: instabile al nord, con temporali soprattutto su est Lombardia, Triveneto ed Emilia Romagna, in trasferimento verso Toscana, Umbria e Marche. Altrove soleggiato. Decisamente caldo al sud, con punte fino a 37°C. Valori in calo al nord e sulle zone del centro interessate dai fenomeni.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum