Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Estremi d'Italia: nord-ovest con il Foehn, basso Adriatico nuovamente a rischio neve

Correnti da nord investono il nostro Paese con effetti diversi: manterranno tempo freddo sull'Adriatico, a tratti nevoso su Abruzzo, Molise, Basilicata, Murge e Gargano, soleggiato altrove, mite al nord-ovest causa effetto Foehn. Da venerdì migliora anche sul basso Adriatico. Nel fine settimana possibile modesto peggioramento al nord.

Prima pagina - 1 Febbraio 2005, ore 07.51

SINTESI Il Foehn già soffia su Milano in questo primo giorno di febbraio. E' il segnale dell'ingresso delle correnti da nord che si inseriscono nuovamente e andranno ancora una volta a penalizzare il tempo sulle regioni adriatiche dall'Abruzzo in giù, con la partecipazione di Basilicata, Campania interna, Calabria e nord Sicilia. Al nord solo un rinforzo del vento, sul Turreno dopo gli annuvolamenti di oggi e locali piogge, tornerà il sereno. Andrà avanti così sino a giovedì sera. Venerdì il tempo migliorerà anche sul basso Adriatico. EVOLUZIONE: una saccatura proverà a raggiungere il nord Italia nel fine settimana, ma lo farà in modo poco convinto e soprattutto con la paura di essere stritolata da due giganti: le alte pressioni ad ovest e ad est del Continente. Dunque il peggioramento previsto per il week-end al settentrione appare molto modesto. Da lunedì la situazione si ingarbuglia molto e dunque preferiamo riservarci la prognosi. C'è da dire che stanno salendo notevolmente nelle ultime ore le azioni dell'alta pressione. PREVISIONI: nord: bel tempo, lungo la cresta delle Alpi più nuvoloso con qualche fiocco portato da nord, aumento delle temperature causa Foehn su Piemonte, Valle d'Aosta, Trentino Alto Adige e Lombardia, più modesto sul resto del settentrione, dove in serata farà nuovamente più freddo. centro: nuvolosità irregolare; in mattinata anche qualche goccia di pioggia possibile sul Tirreno, in serata peggioramento sull'Abruzzo con isolati rovesci di neve a quote collinari, netto miglioramento su Tirreno e Sardegna. Temperature dapprima in aumento, poi in nuovo calo. Vento in intensificazione. sud: cielo irregolarmente nuvoloso con piogge sparse possibili su Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia, a tratti schiarite. Qualche fiocco di neve in montagna. In serata su Molise, Puglia e Basilicata tempo incerto e più freddo con locali rovesci di neve sino a 400m. Anche su nord Sicilia incerto con isolati acquazzoni, altrove schiarite sempre più ampie con vento da nord e temperature in nuovo calo. DOMANI: su Abruzzo meridionale, Molise, Basilicata, Puglia, Calabria, Campania interna e nord Sicilia irregolarmente nuvoloso con locali rovesci, nevosi a 400m ed occasionalmente su Molise, il nord della Puglia e la Basilicata anche sino a 150-200m con freddo e vento. Sulle altre regioni tempo buono, ancora piuttosto freddo e ventoso, molto meno su pianura piemontese e lombarda.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.52: A4 Milano-Brescia

coda

Code a Svincolo Sesto San Giovanni-Viale Zara (Km. 138,5) in uscita in direzione da Brescia dalle..…

h 22.49: SS192 Della Valle Del Dittaino

blocco

Tratto chiuso, misure di sicurezza nel tratto compreso tra Incrocio Catenanuova A19 Palermo-Catania..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum