Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Estate dispettosa

Per gran parte della settimana saremo interessati da una moderata instabilità, più marcata al centro-sud, isole comprese, con temporali e acquazzoni sparsi. Sul finire della settimana nuovo possibile peggioramento al nord, in estensione al resto del Paese.

Prima pagina - 7 Agosto 2006, ore 07.54

Questa fase di instabilità e di fresco diffuso, sembrano frutto di un dispetto della natura studiato a tavolino, un modo per burlarsi dei vacanzieri che, sfiancati dal caldo afoso di luglio, sono fuggiti dalle città, confidando nella bella stagione, in belle giornate di sole in spiaggia o in montagna, per sfoggiare l'abbronzatura o per organizzare sane scampagnate all'aperto; per chi invece attendeva la pioggia e il fresco, in parte è stato accontentato. I fronti temporaleschi, come del resto l'impulso freddo che ha interessato gran parte delle regioni italiane nel corso degli ultimi giorni e che ha determinato nel corso della giornata di domenica una moderata instabilità al centro-sud, non sono perturbazioni ben organizzate e tali da garantire al territorio una pressochè omogenea copertura precipitativa, ma distribuiscono le piogge a macchia di leopardo. Non si può pertanto sostenere che una previsione di "possibili temporali di forte intensità" possa risultare un flop se nella zona in esame non vi sono state precipitazioni e a qualche decina di chilometri si è scatenato il finimondo. I temporali purtroppo, o per fortuna, sono spiriti liberi: nascono si sviluppano e si muovono seguendo si le correnti dominanti ma restano imprevedibili, cercano di sopravvivere, magari improvvisando sul copione, assecondando la complessità e la dinamicità delle componenti atmosferiche locali. E così ecco che su alcune zone del Paese non si è vista praticamente una goccia; sia al centro-sud che su alcuni settori delle aride pianure del nord. I grandi fiumi del settentrione si trovano ancora in una consistente crisi idrica che difficilmente potrà rientrare entro la fine del mese, ma nulla è scontato e le premesse non mancano per altre possibili fasi "reidratanti". SITUAZIONE Il vortice depressionario attualmente posizionato sul nord-est europeo continua ad inviare impulsi freddi sul nostro paese determinando una certa instabilità diffusa specie al centro e al sud del nostro Paese. Tuttavia le condizioni del tempo per la giornata odierna sono in miglioramento con ampie schiarite al nord e sulle zone costiere della Penisola. Instabile in montagna con frequenti temporali in particolare sull'Appennino centro-meridionale. EVOLUZIONE Entro il week-end di Ferragosto si porterà sull'Europa centro-occidentale un nuovo vortice depressionario, coadiuvato dalla formazione di un probabile minimo barico al suolo sul Golfo ligure, con conseguente peggioramento sul nord Italia, in estensione al resto del Paese nei giorni successivi. Gli esiti di tale evoluzione tuttavia sono al momento incerti; Seguite gli aggiornamenti su MeteoLive. OGGI: Bel tempo al nord con possibili velature o strati nuvolosi di passaggi, ma in prevalenza soleggiato per tutta la giornata. Possibili brevi rovesci pomeridiani sulle Alpi, asciutto in pianura con venti deboli e temperature un lieve aumento. Qualche nuvola in più al centro e al meridione con possibili brevi acquazzoni sulle montagne della Sardegna e Sicilia. Temporali sparsi sull'Appennino centro-meridionale specie tra Lazio e Abruzzo. Più soleggiato sulle coste con venti deboli e mari poco mossi. DOMANI:Sul nord Italia in mattinata soleggiato ovunque con qualche nuvola solo sulle Alpi. Nel pomeriggio possibili temporali in montagna in sconfinamento verso la pianura in serata. Sulla Sardegna isolati temporali sul settore nord-orientale dell'Isola, mentre saranno possibili temporali sparsi su tutto l'Appennino centrale e meridionale. Temperature in lieve calo, specie al centro-sud.

Autore : Luca Savorani

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum