Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Estate con i pugni e con i denti

Instabilità poco al di là delle Alpi, ormai alle porte del nostro paese, ma la bella stagione venderà cara la pelle, specie al centro-sud. Intanto approfittiamo di quest'altra giornata prettamente estiva; per i temporali e le rotture estive c'è tempo.

Prima pagina - 11 Agosto 2010, ore 06.52

 

La giornata si apre con le prime avvisaglie piovose in alcune aree del nord; con un cielo che si va coprendo a partire dal nord-ovest. Nubi basse sulle regioni tirreniche. Ancora indecisione nel destino del nocciolo depressionario.

La stagione estiva farà ancora parlare di sè sul Mediterraneo, nonostante oltralpe si si nota già la discesa di quel nucleo instabile già più volte preannunciato. Nel frattempo si apprende che in Cina le piogge alluvionali, nella provincia del Gansu, hanno provocato oltre 700 morti e più di 1000 dispersi. Numerosi gli smottamenti che hanno anche creato un pericoloso lago artificiale.  

LIVE: Inizio giornata all'insegna del cielo in gran parte sereno sulla nostra penisola; solo al nord si assiste a passaggi nuvolosi, anche compatti; qualche piovasco è segnalato nelle Prealpi lombarde e alto Piemonte. Su Toscana e basso Tirreno insiste una nuvolosità bassa, prodromo di prossimi cambiamenti; mentre deboli velature transitano sul medio-alto Adriatico. 

L'atmosfera è però decisamente più carica di umidità nei bassi strati, soprattutto al centro-nord, dove le correnti sono già virate dai quadranti meridionali. Un pò più secco al sud, dove però la sensazione di afa andrà aumentando nei prossimi giorni. Prossimi giorni che vedranno anche l'innesco di questa miscela esplosiva sul nord e parte del centro, con la formazione dei classici temporaloni estivi.

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE: l'affondo di una vivace saccatura nord Atlantica sta avvenendo senza probelmi sull'ovest del nostro continente, con piogge sparse su Francia e isole Britanniche. Nel frattempo ad est l'alta pressione russa fa buona guardia e, nonostante la sua apparente ignavia, non sembra passibile di sorprese dell'ultimo momento.  

L'Italia può approfittare quindi di questo momento di preparazione, incamerando un'altra giornata dai connotati estivi specie al centro e al sud. Il nord comincerà a subire un primo calpestìo di nuvole, ma almeno per oggi, in punta di piedi. 

Ben diverso il discorso per la prima parte del week-end, allorché la fatidica goccia fredda, con tutto il suo carico di instabilità la farà da padrone dalle Alpi al Vesuvio, con fenomeni però più probabili al nord, Toscana e lungo l'Appennino.

Ferragosto si apre con una tendenza temporanea ad aperture sul nord-ovest e centrali tirreniche, ma pomeriggio ancora a rischio; nord-est e regioni adriatiche ancora alle prese con qualche temporale. Incerto al sud, con qualche fenomeno sui monti.

OGGI: tempo bello e in gran parte soleggiato al centro-sud, eccetto annuvolamenti passeggeri e qualche velatura. Qualche nube in più sull'alta Toscana. Nubi associate a isolati piovaschi o rovesci al nord; qualche breve temporale potrà interessare dal pomeriggio le Alpi e sconfinare in serata sulla pianura piemontese. Temperature in ulteriore lieve aumento al centro-sud, con debole afa.

DOMANI: instabilità diffusa al nord, con rovesci e temporali sparsi, in progressione verso est, dove arrivano nel pomeriggio o in serata. Qualche spunto temporalesco su nord Appennino; per il resto prevale il sole, con temperature abbastanza elevate al sud.


Autore : Giuseppe Tito

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum