Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ecco l'ANOMALIA FOLLE! Il vortice polare non c'entra, è colpa dell'anticiclone africano!

Impressionante quello che succederà il giorno di Natale: MeteoLive vi aiuta a "leggere" l'anomalia barica pazzesca che si svilupperà in quel frangente.

Prima pagina - 15 Dicembre 2015, ore 12.00

Una profonda depressione avanza decisa da ovest con una pronunciata saccatura. E' la previsione per il giorno di Natale.

Viene richiamata aria umida sul settentrione e sul Tirreno e si prevede anche qualche pioggia: si tratta delle classiche precipitazioni prefrontali.

La saccatura potrebbe entrare in azione in modo più netto dalla serata di Natale portando finalmente precipitazioni per tutti e la neve tanto attesa sulle Alpi. Invece accade qualcosa, qualcosa di imponderabile: all'improvviso all'altezza della Spagna la saccatura non si ritrova più e la zona subisce un rialzo pressorio inspiegabile e confermato ormai da diverse emissioni, nonostante si parla di una previsione a 10 giorni. La zona è cerchiata nella mappa ed indicata con la lettera X.

L'anticiclone africano irrompe potentissimo sulla scena mediterranea e spezza il disegno barico perturbato regalandoci invece un Santo Stefano con tempo in miglioramento e una stabilizzazione ulteriore per il 27, il 28 ed il 29.

Uno slancio violento quello dell'anticiclone che abbraccerà mezza Europa e andrà a piazzare i suoi massimi di 1045hPa sull'est europeo per fine anno.

Attenzione però: perchè da est verrà schiacciata verso sud, in direzione della Grecia, della Turchia e addirittura del Medio Oriente un vortice freddo che potrebbe poi muoversi a ritroso ed interessare almeno parzialmente le nostre regioni meridionali a Capodanno, come del resto paventava la media degli scenari analizzata stamane. 

Il punto però rimane l'anomalia barica inspiegabile, se non con l'attività del Nino, tra Mediterraneo e nord Africa, qualcosa di inquietante e irrazionale (per noi umani ovviamente).

E' vero che l'affossamento della saccatura solleva davanti a sè aria calda, ma tutto ciò avviene prima che la saccatura si infossi, fatto del tutto illogico e raramente sperimentato prima.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.42: A5 Torino-Courmayeur

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Svincolo Scarmagno (Km. 35,1) e Svincolo Quincinetto (Km. 5..…

h 03.39: A1 Bologna-Firenze

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Barberino di Mugello (Km. 261,4) e Calenzano-Sesto Fiorentino..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum