Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

E' l'ora delle inversioni termiche e delle nebbie

In montagna nessuna gelata: stamane addirittura +10°C a Bric della Croce nel Torinese, 3°C a Passo Rolle, 6°C al Terminillo e all'Abetone, locali condizioni nebbiose in pianura con termometri più vicini allo zero. Si andrà avanti così, tra qualche annuvolamento, prevalenza di sole e qualche nebbia sino a mercoledì 19. Da giovedì 20 graduale raffreddamento e in seguito possibili risvolti perturbati e talora nevosi, specie al centro-sud.

Prima pagina - 14 Gennaio 2011, ore 08.03


SITUAZIONE: una zona di alta pressione si va irrobustendo nel Mediterraneo e favorirà tempo nel complesso buono e molto mite in quota sino a mercoledì 19 gennaio. A tratti, la coda di qualche fronte in transito sul centro Europa, riuscirà a spingere un po' di nuvolaglia verso l'Italia, ma i suoi effetti saranno marginali e trascurabili.

INVERSIONI TERMICHE: risulteranno marcate e non consentiranno in montagna di sparare la neve, perchè i valori si manterranno costantemente sotto lo zero anche di notte.



INQUINAMENTO: pessima la qualità dell'aria nelle grandi aree urbane con superamento delle soglie di attenzione per il particolato. Si sconsiglia di uscire con i bambini nelle ore di punta.

CALO TERMICO: si conferma un generale calo delle temperature da giovedì 20 gennaio. Nonostante l'alta pressione non intenda immediatamente sganciare verso nord, le basse temperature del Mediterraneo fungeranno probabilmente da esca per l'affondo per le saccature in arrivo dall'Atlantico, in coincidenza con un nuovo calo dell'attività del vortice polare e dunque di un rallentamento della corrente a getto. Potranno anche formarsi depressioni sull'Italia centro-meridionale, in attesa di un più robusto intervento delle masse fredde dal nord Europa e di un calo anche dell'indice NAO.

NEVE: da venerdì 21 occasioni di neve a bassa quota soprattutto per l'Appennino ed il versante adriatico, da confermare.

OGGI: un po' di nuvolaglia in transito al nord ma senza conseguenze. In Valpadana si salderà con locali nebbie, presenti soprattutto in Lombardia. Nubi basse con qualche pioviggine non esclusa sulla Liguria. Un po' di nebbia qua e là anche sulle regioni centrali, specie lungo il litorale adriatico. Nubi basse possibili localmente sul versante centrale tirrenico, per il resto un po' di sole con transito di velature. Al sud cielo poco nuvoloso o velato, anche qui qualche situazione nebbiosa o di strati bassi possibile. Temperature miti su coste e zone pianeggianti prive di nebbia, ma soprattutto in quota. In montagna punte anche di 12°C a 1400-1500m nel corso della giornata. Aumento del rischio del distacco valanghe di neve umida o bagnata nelle Alpi. 

DOMANI: condizioni invariate. Rinforzo delle nebbie al nord.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum