Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

E' l'ora dei temporali!

Previsti fenomeni anche intensi, oggi, sulle regioni settentrionali accompagnati da una diminuzione della temperatura. Nubi in aumento anche al centro, con qualche fenomeno temporalesco sull'Appennino. Ancora bel tempo e caldo al sud, ma in peggioramento. Domani sarà il centro e parte del sud il bersaglio dei temporali. Sabato bel tempo quasi ovunque, ma domenica si affaccia una minaccia da nord.

Prima pagina - 28 Giugno 2001, ore 06.33

Nella giornata di ieri è stato indubbiamente il caldo a fare ancora notizia con valori prossimi ai 33-34° su molte zone interne del centro. Nel pomeriggio nubi temporalesche pre-frontali hanno interessato dapprima l'arco alpino, sconfinando, in serata, anche sulle zone di pianura di Piemonte e Lombardia determinando fenomeni anche intensi. Segnaliamo grandine nel torinese e nel milanese, accompagnata da locali fenomeni vorticosi. Scarsi o assenti i fenomeni a sud del fiume Po. Oggi la parte fredda del sistema frontale, valicherà le Alpi incrementando ulteriormante l'instabilità su tutto il settentrione. I fenomeni temporaleschi, entro il pomeriggio, si estenderanno a quasi tutti i settori risultando a tratti anche violenti. La temperatura subirà una brusca diminuzione. In serata la rotazione delle correnti in quota da nord ovest determinerà un miglioramento sul Piemonte. Il centro vivrà una giornata di attesa con nubi in aumento, ma con scarsi fenomeni. Probabili temporali pomeridiani sull'Appennino, in probabile sconfinamento sulle coste marchigiane. Un peggioramento più deciso è da attendersi in serata a partire dall'alta Toscana con rovesci e qualche temporale. La temperatura è prevista in lieve calo, ma su valori ancora piuttosto elevati a causa dei venti che proverranno da sud. Un aumento della nuvolosità è previsto anche al sud ad iniziare dalla Campania, ma con scarsi fenomeni e limitati semmai alle zone interne. Ancora temperature elevate, specie su Sicilia, Calabria e Puglia. Venti deboli, tendenti a provenire dai quadranti meridionali. Domani, mentre sulle regioni di nord ovest il tempo volgerà decisamente al bello grazie ai venti da nord, sulle regioni di nord est sarà ancora presente qualche temporale, soprattutto sul sud del Trentino, sul Veneto, sul Friuli e sull'Emilia Romagna. Temperature ovunque più fresche e gradevoli. Al centro le nubi saranno piuttosto intense già dalla mattinata, specie su Umbria e Marche con possibili rovesci o temporali. Nel corso del pomeriggio, uno sviluppo di nubi cumuliformi interesserà un po' tutti i settori con temporali anche piuttosto intensi. Fenomeni più probabili su Umbria, Marche, Abruzzo entroterra laziale, più sporadici sulle coste toscane. Temperatura in sensibile calo, specie nelle zone raggiunte dai temporali. Venti inizialmente meridionali, ma in rapida rotazione a nord ovest. Al sud i temporali arriveranno nel tardo pomeriggio, interessando principalmente il Molise, l'entroterra campano, la Basilicata e la Puglia settentrionale. Su Sicilia e Calabria cielo parzialmente nuvoloso con scarsi fenomeni e limitati alle zone interne. Venti moderati meridionali in successiva rotazione da nord ovest ad iniziare dalle zone più a nord. Temperatura in diminuzione. Sabato sarà una bella giornata quasi ovunque, fatta eccezione per residui addensamenti sull'Appennino meridionale dove, nel pomeriggio, si potrebbe sviluppare qualche temporale. Le temperature torneranno in parte ad aumentare al nord e al centro, rimanendo su valori decisamente gradevoli grazie ad un minor tasso di umidità. Ancora in lieve calo all'estremo sud. Domenica, la parte più avanzata di una perturbazione proveniente da nord potrebbe determinare qualche temporale sul nord est nel pomeriggio. Ancora bello e soleggiato sul resto d'Italia.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.57: A11 Firenze-Pisa

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Prato Est (Km. 9) e Allacciamento A1 Milano-Napoli (Km. 4,6) in..…

h 07.57: A12 Genova-Rosignano

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Lavagna (Km. 41,1) e Chiavari (Km. 38,3) in direzione Genova d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum