Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Dopo la spruzzata di neve al nord, maltempo al centro-sud

Instabilità a tratti perturbata sino a domenica al centro-sud, tempo migliore al settentrione con freddo appena moderato. La prossima settimana possibili nuovi episodi perturbati sull'Italia, ma con risvolti tutti da verificare, stante la notevole divergenza modellistica.

Prima pagina - 30 Gennaio 2015, ore 08.07

FIOCCHI: la neve è tornata a cadere qua e là sulle pianure del nord e naturalmente in modo più consistente lungo la fascia alpina e prealpina. Le correnti non propriamente favorevoli hanno determinato accumuli irregolari, variabili tra 1 e qualche centimetro. La neve si è comunque fatta vedere anche sulle principali città.

SITUAZIONE: un lobo del vortice polare interessa l'Europa coinvolgendo in parte anche l'Italia e portando una depressione ad investire tra oggi e sabato le regioni centro-meridionali con precipitazioni anche temporalesche, abbondanti sui versanti tirrenici.

EVOLUZIONE: tra domenica e lunedì ancora tempo instabile al centro-sud per la rotazione delle correnti dai quadranti settentrionali ma con rovesci maggiormente concentrati lungo il basso Tirreno. Tempo buono al nord e relativamente freddo.

PROSSIMA SETTIMANA: minimi alti, minimi bassi, depressioni che nascono come funghi e vagano per l'Italia: tutto sarà determinato dalla rinnovata presenza di un blocco di aria fredda sull'Europa centrale, che finirà per figliare vortici freddi o catturare minimi in arrivo dall'Atlantico. Al momento sembra possibile una nuova fase generale di maltempo tra martedì e giovedì, soprattutto al centro-sud e marginalmente anche al nord, dove potrebbe ancora verificarsi qualche nevicata in pianura, ma la situazione è ampiamente in divenire, seguite gli aggiornamenti.

CONFERME: per la persistenza di una fase invernale almeno sino al 10 febbraio.

OGGI: al nord-ovest miglioramento graduale con schiarite sempre più ampie e passaggio a tempo abbastanza soleggiato nel pomeriggio, al nord-est e sull'Emilia-Romagna ancora molto nuvoloso con qualche nevicata sino a 200-300m ma localmente anche in pianura, migliora anche qui nel corso della giornata. Al centro-sud tempo instabile, a tratti perturbato, specie sul Tirreno, con piogge, temporali e neve oltre i 1000m. Ventoso quasi ovunque. Temperature in aumento nei valori massimi al nord-ovest.

DOMANI: al nord passaggi nuvolosi ma tempo secco, al centro-sud instabile con piogge sparse, rovesci, temporali e nevicate in Appennino oltre gli 800-1000m. Ancora ventoso, specie al centro-sud. Temperature minime in calo al nord.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum