Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

DEPRESSIONE nel Mediterraneo: maltempo su alcune zone del Paese

Un vortice depressionario posizionato ad ovest dell'Italia riuscirà ad estendere parzialmente la sua influenza anche alle nostre regioni, specie al centro, al sud, e sulle isole maggiori, molto meno al nord. Massimi effetti nella giornata di mercoledì.

Prima pagina - 16 Ottobre 2018, ore 08.00

SITUAZIONE: una circolazione depressionaria abbraccia il Mediterraneo occidentale, coinvolgendo in parte anche il nostro Paese, anche se i fenomeni più rilevanti al momento interessano il Tirreno in mare aperto. Scarso il coinvolgimento del nord Italia.

EVOLUZIONE: mercoledì la depressione vivrà il momento di massima espansione ma anche durante questa fase l'influenza sul settentrione rimarrà scarsa, mentre nubi e precipitazioni potrebbero coinvolgere gran parte del centro e del sud, oltre che le isole maggiori. Un picco di pioggia è atteso proprio a ridosso delle isole, della Calabria jonica e del medio Adriatico.

DEPRESSIONE in allontanamento: tra giovedì e venerdì la depressione andrà traslando sempre più verso ovest, allontanandosi dall'Italia ma seguitando a produrre fenomeni di una certa rilevanza sulla Sardegna e marginalmente sulla Sicilia e la Calabria, così come sul medio Adriatico. 

FINE SETTIMANA: sabato il tempo risulterà buono ovunque, da valutare invece la possibilità del passaggio di un nucleo instabile per domenica al centro e al sud con qualche spunto temporalesco nel corso di domenica. 

PROSSIMA SETTIMANA: l'alta pressione, robusta sull'ovest del Continente, ma vulnerabile ad est, potrebbe concedere l'ingresso di correnti fredde da nord sul nostro Paese, specie lungo le regioni adriatiche. Il primo passaggio sembra possibile entro mercoledì 24, un secondo sul finire della settimana. Questa previsione andrà chiaramente rivisitata alla luce dei prossimi aggiornamenti.

DA NOTARE: risulta sempre lampante l'anomalia rappresentata da un anticiclone che ormai vuole dominare per quasi tutto l'anno sul Continente, stravolgendo il clima.

OGGI: annuvolamenti irregolari su tutto il Paese ma con maggiori schiarite al nord, dove i fenomeni potranno al massimo coinvolgere a tratti Liguria, ovest Piemonte ed Emilia-Romagna, ma risultando sporadici. Nubi più compatte e precipitazioni potrebbero invece presentarsi a macchia di leopardo al centro e al sud, specie su Sardegna, medio Adriatico, Sicilia, Calabria jonica e Golfo di Taranto. Temperature senza grandi variazioni. 

DOMANI: nubi su tutte le regioni con schiarite al nord, dove qualche pioggia potrebbe verificarsi sull'Emilia-Romagna; a tratti precipitazioni al centro e al sud, più probabili su medio Adriatico, est Sardegna, Calabria jonica e zone interne appenniniche, a sfondo temporalesco soprattutto lungo le coste e in mare aperto. Temperature quasi invariate.  
 

Per approfondire:

Cartine meteo per mattina, pomeriggio e sera di OGGI
Meteo per OGGI per tutte le province italiane
Satellitifulmini/temporali in attoradar e webcam
- Invia foto e commenti sulla nostra pagina 
Facebook
- Invia foto o invia articolo  


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum