Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

DEPRESSIONE insidiosa sul meridione: entro sabato conquisterà tutta l'Italia

Oggi ancora fenomeni a ridosso delle Isole Maggiori e sul meridione, in sfondamento entro sera su Lazio ed Abruzzo, venerdì peggiora anche sul resto del centro nel corso della giornata, sabato piogge e rovesci anche su buona parte del nord. Domenica variabile ma asciutta.

Prima pagina - 4 Ottobre 2018, ore 08.08

SITUAZIONE: un'area depressionaria abbraccia ancora il meridione d'Italia e le Isole Maggiori, determinando fenomeni localmente forti, anche a carattere di nubifragio. Una lingua anticiclonica in indebolimento riesce a proteggere il resto del Paese ma il vortice ciclonico tenderà gradualmente a risalire verso nord, coinvolgendo entro venerdì anche tutto il centro Italia peninsulare.

EVOLUZIONE: la risalita della depressione verso nord non si arresterà e nella giornata di sabato tenderà a coinvolgere anche tutto il settentrione, recando piogge soprattutto su Emilia-Romagna, Lombardia e Triveneto e confermando l'instabilità sulle regioni centrali, mentre la situazione andrà gradualmente migliorando sul meridione. Domenica giornata caratterizzata da nuvolosità irregolare con precipitazioni sparse al centro e al sud, in un contesto variabile, maggiori schiarite al nord.

PROSSIMA SETTIMANA: il vero nodo previsionale di questo periodo è legato all'azione di una depressione in inserimento da ovest, che potrebbe determinare un peggioramento al nord e al centro, specie sui versanti occidentali, all'inizio della prossima settimana. I modelli però non concordano in maniera univoca rispetto a questo tipo di evoluzione: alcuni ritengono che il peggioramento potrebbe "saltare" a causa dell'ingerenza dell'alta pressione, ma anche di un movimento della depressione quasi retrogrado, in direzione dei Pirenei che potrebbe spingere verso di noi solo le propaggini dei corpi nuvolosi ad essa legati. Seguite dunque gli aggiornamenti.

PRECIPITAZIONI: potrebbero risultare ancora abbondanti oggi su alcune zone del meridione e delle isole maggiori, venerdì attenzione alla Sardegna, che potrebbe essere investita da nubifragi su tutto il settore orientale dell'isola, ma piogge rilevanti potrebbero colpire anche Abruzzo, parte del Lazio, Marche ed Umbria.

OGGI: al sud e sulle isole Maggiori tempo variabile con locali rovesci o spunti temporaleschi, più importanti e probabili su Puglia, est Sicilia, Lucania, Campania, est Sardegna, in risalita verso sera su sud Lazio ed Abruzzo. Su tutte le altre regioni tempo buono, salvo parziali addensamenti sulle rimanenti regioni del centro. Pomeriggio mite soprattutto al nord, grazie al generoso soleggiamento.

DOMANI: al centro e al sud tempo instabile, a tratti perturbato, con piogge e temporali, locali nubifragi in Sardegna, specie sulla provincia di Olbia-Tempio e di Nuoro. Pioggia battente in arrivo anche su Roma. Su Toscana e Marche i fenomeni giungeranno dal tardo pomeriggio, ma la nuvolosità aumenterà già dal mattino. Al nord ancora bel tempo ma con velature in transito nella seconda parte della giornata. Temperature in calo al centro, quasi stazionarie altrove.

 

Per approfondire:

Cartine meteo per mattina, pomeriggio e sera di OGGI
Meteo per OGGI per tutte le province italiane
Satellitifulmini/temporali in attoradar e webcam
- Invia foto e commenti sulla nostra pagina 
Facebook
- Invia foto o invia articolo 




 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum