Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Dal tornado al ritorno del GRANDE CALDO (altre foto dell'evento all'interno)

Oggi correnti un po' più fresche sull'Italia con qualche grado in meno e possibli temporali al centro-sud, specie in Appennino. Venerdì ultimi temporali all'estremo sud, per il resto bel tempo. Sabato sole e caldo in aumento sino alla metà del mese. Solo da venerdì 17 o sabato 18 possibile un deciso cambiamento.

Prima pagina - 9 Luglio 2015, ore 07.50

COMMENTO: gli eventi tornadici e le grandinate tra Veneto e Friuli erano stati previsti ma ancora una volta i mezzi mediatici più potenti, come la televisione, non hanno dato spazio come si converrebbe né ad un'informazione preventiva, né informativa di quanto drammatico accaduto sul Veneto nel pomeriggio di ieri. Una delle tante vergogne dell'informazione quando un fenomeno estremo non colpisce un'area di grande interesse mediatico. il Veneto non è nuovo ad eventi del genere, oggi su MeteoLive ne ricorderemo alcuni, proprio per questo bisognava tener conto che dopo un caldo così estremo le conseguenze sarebbero state altrettanto estreme. Qui i pezzi di MeteoLive di ieri:
http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/pomeriggio-con-il-temporale-nord-est-attento-poi-pi-fresco-su-tutto-il-nord-dalla-nottata/50529/
http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/live-veneto-nelle-prossime-ore-possibili-temporali-estremi/50534/

SITUAZIONE: dopo gli eventi drammatici che hanno interessato l'estremo nord-est del Paese, aria un po' più fresca o meno calda sta raggiungendo l'Italia in queste ore sottoforma di venti di Grecale e di Tramontana, andando a determinare annuvolamenti sparsi sulle pianure del nord e ad innescare nel pomeriggio temporali al centro-sud, specie in Appennino.

EVOLUZIONE: da venerdì ma più ancora da sabato l'alta pressione tornerà a comandare prepotentemente la scena mediterranea, determinando un nuovo rialzo delle temperature e caldo molto intenso e fastidioso, sia pure forse non più eccezionale come nei giorni scorsi. Solo sull'estremo nord-est e lungo la dorsale appenninica del centro-sud potranno ancora formarsi alcuni brevi temporali pomeridiani.

FINO A QUANDO? L'anticiclone dovrebbe produrre la massima performance intorno alla metà del mese. Da sabato 18 sembra confermato un peggioramento anche marcato a partire dal nord con temporali e netto calo termico, trattasi però di una previsione a quasi 10 giorni di distanza, dunque saranno necessari molti aggiornamenti e conferme.

OGGI: al nord nuvolaglia sparsa al mattino su pianure e fascia prealpina con piovaschi non esclusi ma con tendenza a rasserenamento dal pomeriggio. Sereno sulle Alpi, clima meno caldo e ventoso. Al centro nuvolaglia sparsa con schiarite ma anche con tendenza  in Appennino e all'interno a sviluppo di focolai temporaleschi localmente forti e accompagnati da grandine, che potranno sconfinare localmente sin sulle zone pianeggianti o costiere, specie del versante adriatico. Temperature in diminuzione.

DOMANI: ultimi temporali al sud tra Molise, Puglia, Lucania e monti calabresi, altrove soleggiato ma caldo ancora sopportabile, grazie ad una lieve ventilazione settentrionale o orientale.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.11: A4 Torino-Milano

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Svincolo Chivasso (Km. 17,2) e Svincolo Novara Ovest (Km. 82,9)…

h 05.06: A5 Torino-Courmayeur

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Svincolo S. Giorgio Canavese (Km. 24,9) e Svincolo Quincinetto (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum